Vai al contenuto

Kabul

16 agosto 2021

Questo è un mio tweet di risposta ad una femminista, tanto sconvolta che non riusciva a dormire, perchè pensava alle donne e alle bambine (il maschile non pervenuto) che fa coppia con un commento che ho letto su facebook, durante l’assalto all’aeroporto, che vedeva solo giovani maschi che, invece di combattere e salvare donne e bambine (anche qui il maschile non pervenuto) se la davano a gambe levate

Una precisazione doverosa… per certi comportamenti e situazioni bisogna sempre trovarci a che fare, facile in un periodo estivo e vacanziero ,in paese occidentale sputare sentenze, detto questo mi giungono alcune riflessioni

Le donne in questione dipingono l’uomo o come codardo o come violento, tanto che, in alcuni post che ho letto, c’è il consueto “meglio sole che male accompagnate”, “Ho il gatto che è meglio che avere un marito” ecc ecc

Sembra che le donne stiano meglio senza gli uomini

Eppure in questi casi ,dove c’è una situazione di emergenza, gli uomini farebbero comodo eccome

Però, francamente a rischiare la pelle per una persona che mi denigra, io non ne ho poi molta voglia

Allora ho scritto quel twitt

Che vadano loro a sbrogliare la situazione , le femministe nostrane ma, mi sa, molto più comodo scomodare il cat-calling e altre “pericolose devianze” (ovviamente solo al maschile)

Come sempre “A pensare male si fa peccato ma, di solito, ci si indovina ”

3 commenti leave one →
  1. vito permalink
    16 agosto 2021 13:48

    Ho letto che la situazione è meno drammatica di come la dipingono i media occidentali dei quali mi fido meno che dei talebani. Pare che basterà abiurare le vecchie simpatie e abbracciare i nuovi padroni per rimettersi in ” regola”. Nulla di più facile per il conformismo femminista, ma non solo. Del resto quando gli americani entrarono a Roma non riuscirono a trovare nemmeno un fascista, erano tutti combattenti per la libertà ! Onestamente se vivessi da quelle parti cercherei di fare fagotto, non mi passerebbe neanche per l’ anticamera del cervello di rischiare la vita per salvare chicchessia, figuriamoci le femmine.

  2. Marco S_P permalink
    21 agosto 2021 08:27

    Le puttane femminazi nulla hanno fatto per contrastare in questi venti anni di “liberazione” il fenomeno dei bacha bazi, i ragazzini MASCHI che vengono violentati da potenti, militari e politici, comprese molte attttiviste afghane. Forza Talebani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: