Vai al contenuto

Gli utili idioti

28 giugno 2020

Quando scrivo che  femminismo e lega (ex nord) hanno molto in comune  mi riferisco a questo

 

105492384_3577472842279992_6665881021024901112_o

In poche  parole, da  quello che  ho letto in giro ,un gruppo di ragazzi si è presentato in discoteca  con questo tipo di maglia, non faccio tanti giri di parole  e  copio ed incollo l’intervento di Rino in questo blog

I maschi sono degli sciagurati (ed in effetti, in massa, dei ritardati mentali a paragone delle femmine). Mentre la massa dorme nell’incoscienza, nel sonno dei babbei, emergono qua e là periodicamente i doncorsiani, quelli che a parole o con i fatti, portano cisterne di benzina ai panzer delle Ariane.
.
Quegli imbecilli si sono subito pentiti ed hanno subito fatto professione di femminismo. Ed è anche chiaro che sarebbero stati gli ultimi a stuprare chicchessia (cosa che capisce anche Paolino).
Nondimeno la loro uscita pazzesca è manna per la lotta antimale. E infatti le superfemministe (con Paolino) vi si sono gettate come su una leccornia.
.
A suo tempo, ragionando con S.Desantis, ci trovammo d’accordo su questo:
la nostra vera sfiga è di esserci posti in lotta a favore di quella massa di idioti, di mentecatti e di autolesionisti che porta il nome di maschi.

Ineccepibile, e le  femministe  si sono comportate  come  i leghisti quando gli extracomunitari fanno qualche  nefandezza (avere  la  pelle  nera o di essere  di qualche  altra  etnia non significa  essere esenti da  compiere  certi gesti)

(  Don Corsi era  un prete  che, in un fine  d’anno di qualche  anno fa, aveva  tentato di dare  una  giustificazione  al femminicidio, ma  la  toppa  fu molto peggio del buco )

Le  femministe  poi ,al pari dei leghisti ,non vogliono certo che, questa  situazione  migliori , questi utili idioti ,che  possono essere  maschi da  una  parte  ,extracomunitari dall’altra, gli fanno comodo

Basti pensare  alla  pandemia  certo ,la  lega  prende  ancora  il maggiore  dei consensi ma, bastava  spostare  il focus  su un altro problema  e i consensi leghisti hanno avuto un calo considerevole

Dura  poi tirare  fuori le  nostre  rivendicazioni (che  non è avere  la  donna  succube ,ma  far  capire  che  la  vita  non è facile  nemmeno per  gli uomini) e loro tirano fuori la  carta  di questi utili idioti come  per  dire  “Vedete  come  si comportano gli uomini (che  fa  pari con i leghisti “vedete  come  si comportano gli extracomunitari”) ?

Grazie  a  questi ,  si propongono leggi in parlamento contro la  “misoginia” (anche  se, da  un attenta  lettura, la  legge  e  ambo direzionale,se  no sarebbe  anche  incostituzionale), e  blog come  questo e  altri siti e blog molto più importanti del mio ,rischiano la  censura  e  la  chiusura

Grazie  … utili idioti

 

 

28 commenti leave one →
  1. Er Breasaola permalink
    28 giugno 2020 14:11

    Il problema grave è che le femministe pretendono che a pagare sia tu, incuranti del fatto che potresti essere loro nonno e magari vivi a centinaia di km e non conosci nemmeno una loro remota amicizia.

  2. Andrea permalink
    28 giugno 2020 16:40

    Anzitutto devo dire che condivido in pieno queste affermazioni di Rino e S.Desantis,
    @@
    A suo tempo, ragionando con S.Desantis, ci trovammo d’accordo su questo:
    la nostra vera sfiga è di esserci posti in lotta a favore di quella massa di idioti, di mentecatti e di autolesionisti che porta il nome di maschi.
    @@

    dato che non vi è alcun dubbio che in merito alla guerra dei sessi i maschi son dei tonti allucinanti, realmente corti di cervello.
    Al tempo stesso aggiungo che io, in quasi 50 anni di vita, NON ho mai conosciuto un VERO misogino.
    Sì, ho conosciuto tanti uomini cazzari, stupidi, fanfaroni, che giudicavano “zoccole” le “donne facili” (?) e al tempo stesso “stronze” quelle “difficili” (contraddizioni mostruose…), ma di uomini che odiassero veramente le donne io non ne ho mai incontrati.
    E fra questi inserisco anche i tanti albanesi e rumeni che ho avuto modo di conoscere, soprattutto in ambito lavorativo.
    Viceversa mi è capitato di conoscere alcune donne misandriche, fra queste una portoghese, che conobbi diversi anni fa in un locale di Perugia.

    • Angrymisogynist permalink
      5 luglio 2020 12:15

      Ciao. Io sono misogino. Se vuoi fare conoscenza con me ti posso parlare della mia misoginia.

      • Andrea permalink
        5 luglio 2020 20:58

        Io non sono “misogino” ma se vuoi puoi parlare qui della tua misoginia e del perché lo sei diventato.

  3. Krokus permalink
    28 giugno 2020 20:56

    Piccolo O.T. che nulla ha a che vedere con questo argomento, ma vi prego di visionare questo video e molti suoi commenti vomitanti la più bassa e becera misandria (gli uomini sono animali, gli uomini non sanno tenerselo nei pantaloni, etc… e cito solo i “migliori”), il titolo del video è “Dieci posti vietati agli uomini in Corea” (dal canale YT “Persi in Corea”). Onestamente, questa deriva fanatica e segregazionista, mi sta facendo molta paura!

    • Andrea permalink
      29 giugno 2020 00:51

      @@
      Onestamente, questa deriva fanatica e segregazionista, mi sta facendo molta paura!
      @@

      A me no, per niente.
      Anzi, ben venga.
      Comunque il fatto che questa roba sia diffusa in Corea, quindi in un paese orientale, la dice lunga sul fatto che certe problematiche non riguardano affatto il solo Occidente.
      Il femminismo sta avanzando pure lì, perché sicuramente anche in quei luoghi gli uomini stanno battendo in ritirata.

      @@
      ma vi prego di visionare questo video e molti suoi commenti vomitanti la più bassa e becera misandria (gli uomini sono animali, gli uomini non sanno tenerselo nei pantaloni, etc… e cito solo i “migliori”),
      @@

      Non è certamente una novità il fatto che le femmine sanno solo parlar male degli uomini.
      Anzi, direi che è la norma in ogni angolo del mondo, come è la norma che un po’ ovunque le femmine siano un branco di frignone.
      Anche la tipa del video è la classica cretina moderna.

      • 29 giugno 2020 16:29

        D’accordo con Andrea ,la tipa del video voleva dare una botta al cerchio e poi alla botte ma, alla fine, non gli dispiaceva poi tanto di queste discriminazioni positive

  4. Paolo permalink
    29 giugno 2020 18:08

    “come è la norma che un po’ ovunque le femmine siano un branco di frignone.”

    per curiosità, tua madre (se è viva) e tua sorella (se ce l’hai) cosa che ne pensano delle tue simpatiche idee?

    • Paolo permalink
      29 giugno 2020 18:12

      più in generale esistono donne nella tua vita a cui vuoi bene e che non ritieni frignone? o magari le ritieni frignoni e vuoi loro bene nonostante ciò? E se esistono condividono la tue idee sulle donne o eviti di esternare tali idee in loro presenza?

    • Andrea permalink
      29 giugno 2020 19:35

      @@
      per curiosità, tua madre (se è viva) e tua sorella (se ce l’hai) cosa che ne pensano delle tue simpatiche idee?
      @@

      Mia madre (76enne) e mia sorella (51enne) conoscono benissimo le mie idee, sottospecie di ritardato.
      Infatti le ho sfanculate in più occasioni, in particolar modo mia sorella.
      E tuo padre, invece, è a conoscenza delle tue pseudo idee da misandrico complessato ?

      • Paolo permalink
        29 giugno 2020 19:53

        più in generale esistono donne nella tua vita a cui vuoi bene e che non ritieni frignone?

        suppongo quindi che la risposta alla mia domanda sia no

      • Andrea permalink
        29 giugno 2020 20:46

        Forse non hai capito che qui non sei tu a far domande, bensì io.
        Ripeto: tuo padre è a conoscenza della tua misandria ?

      • Paolo permalink
        29 giugno 2020 21:01

        “misandrico” è l’etichetta che quelli come te mi hanno messo ma non mi rappresenta.

      • Andrea permalink
        29 giugno 2020 21:28

        Comunque, paoletto caro, anche se le ritengo delle frignone complessate e spacca maroni, sappi che ci sono delle donne a cui voglio bene.
        Alcune, in passato, le ho pure amate.

      • Paolo permalink
        30 giugno 2020 01:45

        ammesso e non concesso che le donne siano tutte frignone complessate ecc.. pensi che ce l’abbiano nel DNA o forse l’educazione che ricevono, l’ambiente sociale ha una responsabilità?

      • Andrea permalink
        30 giugno 2020 19:08

        E’ una domanda che dovresti rivolgere anzitutto a te stesso…
        Perché, vedi, il tuo esser femminista e anti-uomini (bianchi) ha molto a che fare col tuo aspetto fisico e il tuo insuccesso con… l’altro sesso.
        Comunque, ripeto: tu coglione eri, coglione sei e coglione resterai fino all’ ultimo dei tuoi giorni.

  5. Andrea permalink
    29 giugno 2020 21:01

    Ah, dimenticavo: paolè, ma tu hai degli amici maschi ?

    • Paolo permalink
      29 giugno 2020 21:04

      ho pochissimi amici in generale ma la risposta è sì, e nessuno di loro è un anti-femminista pieno di rancore verso le donne, alcuni sono fidanzati felicemente

  6. Er Breasaola permalink
    30 giugno 2020 18:42

    invito tutti gli utenti del blog a smettere di rispondere e interagire con paol*. ormai è chiaro a tutti che il suo unico scopo sia quello di trollare per impedire qualsiasi tipo di dialogo.
    Si comporta allo stesso modo di come si comporterebbe uno che va a palermo ad insultare un passante a caso dicendogli che totò riina ha ucciso falcone e borsellino, oppure come uno che va ad un tedesco nato nel 2002 e lo accusa per quello che hanno fatto i nazisti decenni prima che anche i suoi genitori nascessero.
    Lasciatelo perdere, uno che mi accusa di stare pianificando una strage incel e poi si scopre che è egli stesso un celibe involontario.
    Basta di fare il suo gioco, tanto potete argomentare quello che volete, per lui saremo sempre dei nazifascisti oppressori di minoranze etniche, leghisti, classisti e via dicendo.

    • Paolo permalink
      1 luglio 2020 01:04

      la differenza sostanziale tra me e gli incel è che io difendo il diritto delle donne di essere selettive (come lo sono gli uomini), io non frigno vittimisticamente contro le “donne cattive che non me la danno”

      • Andrea permalink
        1 luglio 2020 18:28

        @@
        io non frigno vittimisticamente contro le “donne cattive che non me la danno”
        @@

        Ed anche in questo caso hai dimostrato chi realmente sei: una caccola d’omuncolo.
        Sì, una caccola, perché (scopiazzando me…) hai giudicato frignoni i c.d. incel, ma al tempo stesso se qualcun altro definisce frignone le “oppressissime femminucce” allora tu indossi immediatamente il mantello, sali sul cavallo, sguaini la spada e ti fiondi sul blog di Mauro per difendere l’onore delle povere donnicciole “offese” da quel bruto palestrato di Andrea…

        Comunque, caro eterno zerbino, la verità vera è che tu vorresti essere MOLTO diverso da come sei…
        Innanzitutto esteticamente, poi caratterialmente.
        Poi va be’, non lo ammetterai mai, ma questa è un’ altra (ovvia) storia.

  7. 2 luglio 2020 01:52

    Uffa.
    Se racconti tutto subito poi mi rovini la sorpresa: lo so anch’io che c’è scritto “genere” e non “misoginia” e che possiamo sfruttarla 😀
    Il “Progetto Bomba Atomica” si basa proprio su questo 😀
    https://theindependentmanitaly.wordpress.com/2020/07/01/annuncio-rinnovo-dei-locali-e-проект-атомной-бомбы-proyekt-atomnoy-bomby-o-progetto-bomba-atomica

    A proposito di sfruttare certe cose: visto che strage di reddit femministi?

  8. Paolo permalink
    3 luglio 2020 19:00

    “ma la cultura dello stupro non esiste”

    • Andrea permalink
      3 luglio 2020 21:01

      @@
      Sia chiaro, in un paese normale la lotta alla misoginia avrebbe avuto una legge a se’ visto che è un’oppressione sistemica di più della metà del paese e fa danni incalcolabili sia sociali che economici.
      @@

      Ma che grandissima rottura di coglioni questa storia relativa al “paese normale” e alla presunta “oppressione sistemica” degli uomini sulle donne…
      Ne avessi il potere caccerei via dall’ Italia tutte le dementi (e i dementi) che fanno discorsi del genere, e li obbligherei a vivere in qualche paese asiatico o sudamericano,* così la finirebbero di fracassare i coglioni ad ogni respiro.

      *
      https://www.ilpost.it/2014/04/14/rapporto-onu-omicidi-mondo/

      @@
      “ma la cultura dello stupro non esiste”
      @@

      No, non esiste, esistono solo dei coglioni ritardati, il che è ben diverso.
      Non esiste, perché se esistesse gli uomini non avrebbero permesso l’esistenza del reato di stupro.
      E comunque è inutile che seguiti a postare questa roba nel blog di Mauro, sottospecie di deficiente, non fosse altro per il fatto che l’uomo che ti sta rispondendo in questo momento (cioè io) di tipi simili a quelli summenzionati, in passato ne ha gonfiati di botte diversi.
      Sparisci una volta per tutte, perché con le tue implicite insinuazioni hai veramente spaccato i maroni.

      • Paolo permalink
        4 luglio 2020 00:59

        il punto è che questi qua hanno pure fatto un video della loro violenza e l’hanno diffuso.

        cosa che di solito chi compie un omicidio non fa (a meno che non sia un terrorista). Però nei casi di stupro a volte succede.

        la cosa non è inquietante? Senza contare gli insulti che la vittima ha ricevuto (da uomini e donne)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: