Skip to content

MGTOW

31 marzo 2017

s-l300

 

 

 

 

Seguo queste  tematiche da  ormai diverso tempo ,ma  non avevo ancora  preso in considerazione (anche  se ne  avevo sentito parlare)  di questa  impostazione  della  questione  maschile

In sostanza  i MGTOW sono “uomini che  vanno per  la  loro strada”, praticamente  sono uomini che  non vogliono legami e  vedono il matrimonio come  un fallimento per  l’uomo (spero di aver  capito bene la  loro politica)

Devo essere  sincero, l’idea  non è per  niente  malvagia , sicuramente  meglio di tanti maschi pentiti il cui motto  è “Le  donne  non sbagliano mai”

Trovare  altri interessi che  sono sia  di correre  dietro ad una  sottana (va  beh facciamo i sessisti 🙂 )  mi sembra una  cosa buona  e  giusta ,se  le  donne non hanno bisogno di noi, noi non abbiamo bisogno di loro e  fino a  qui niente  da  eccepire

Dove  sbagliano ? Sbagliano non nella  politica del loro modo di pensare,  ma  in alcuni commenti che  ho letto in giro , in sostanza  dicono che  le  donne  sono sceme che  è un errore  catastrofico al pari di dire  che  sono tutte  troie

Uno dei cavalli di battaglia  del femminismo è che  la violenza  ” è solo maschile” praticamente gli uomini se  non menano non sono contenti , altro cavallo i battaglia  è dire  che  pensano solo al sesso , che  sono maiali ,molestatori ecc ecc ,inutile  che  ci giriamo intorno ,per  le  femministe  nascere  maschi è sbagliato …

Questo pensiero lo si combatte  non capovolgendo il discorso, cioè dire  che  nascere  donne  è sbagliato ( cosa  che  non penso minimamente) ma se  ,per  esempio ,viene  introdotto nell’infanzia  il “gioco del rispetto” per  far  insegnare  ai bambini (e  solo a  loro )  che, nel essere  maschi ,c’è qualcosa di fallace e  questo non avviene se  si nasce  bambine ,allora  si spiega  l’errore che  viene  fatto, ma  dire  che  “sono sceme” oltre  ad essere  controproducente per  la  questione  maschile ,si fa  il gioco delle  femministe

Per  me  si deve  seguire  una  via  diversa  che  potrebbe  benissimo seguire  la  propria strada  ,ma  senza  denigrare solo perchè si è nati donne

Naturalmente  sono ben felice  di discutere con i cosiddetti MGTOW

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 1 aprile 2017 19:07

    Beh è molto riduttivo dire che MGTOW considera le donne “sceme”. Anzi, non lo sono affatto: sono scaltre, furbe, manipolatrici, camaleontiche e non si fermano davanti a niente e nessuno quando si tratta di raggiungere il proprio obiettivo che poi è, nonostante tutta la propaganda femminista del girl power, quello di mettere le mani addosso alle risorse di un uomo accuratamente prescelto e selezionato in base alle stesse risorse e relativamente al proprio rango sociale ed avvenenza fisica. Caratteristica della donna è la sua ipergamia ovvero la ricerca di un uomo di rango sociale ed economico superiore al suo. MGTOW è essenzialmente una filosofia basata sulla sopravvivenza del maschio nell’attuale sistema ginocratico il cui l’imperativo è garantire alla donna tutti i vantaggi legali e trattare l’uomo come strumento da utilizzare e poi gettare una volta venuta a mancare la sua utilità (chiedere a tutti gli uomini separati). Noi diciamo semplicemente NO a qualsiasi forma, legale o meno, di “associazione” con la donna. NO dunque a convivenze, coabitazioni, relazioni e soprattutto matrimoni. Più si sta lontano da queste forme moderne di schiavitù (per l’uomo) e maggiori saranno le possibilità di avere una vita agiata e libera dallo stress di una relazione con una donna, di evitare false accuse di stupro e di violenza domestica, di versare mantenimenti ed alimenti vari per l’utilizzo passato di una vagina già a sua volta utilizzata da altri, di vederti portare via i tuoi figli e la tua casa e oltre la metà del proprio stipendio. Poi ognuno, sia chiaro, è libero di fare le proprie scelte e di subirne però anche le conseguenze se tali scelte si dovessero poi rivelare sbagliate. Perché in fin dei conti l’investimento più importante nella vita di un uomo non è la casa ma la donna che prende in moglie. Perché se questa di dovesse rivelare sbagliata…il finale potete aggiungerlo voi…

    • 2 aprile 2017 11:20

      Infatti ,la filosofia dei MGTOW la sento abbastanza mia , e ti ringrazio per questa precisazione , il pericolo deriva da oltrepassare un certo limite, da commenti che ho letto in giro (sia chiaro che i commenti vanno oltre alla filosofia della pagina) e quindi si passa dalla ragione al torto ,le femministe non aspettano altro ,perchè ,e qui voglio essere chiaro, io combatto una ideologia non le donne in quanto tali ,è l’ideologia femminista che porta a quello che ,giustamente, scrivi ,non le donne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: