Skip to content

Silenzio

20 giugno 2016

Quando c’è uno stupro le  pagine  femministe  si scatenano ….

Chiariamo subito ,anche  se  l’ho scritto tante  altre  volte,  che  lo stupro è una  grave  forma  di violenza  e  non voglio di ceto sminuire  l’accaduto , però su questa  notizia  non ho avuto nessun riscontro

http://www.corriere.it/cronache/16_giugno_18/sequestrata-un-casolare-violentata-caccia-tre-nordafricani-4182d158-352c-11e6-8ecb-ff3ca20c1caa.shtml

Si dice  che, a  pensare  male  si fa  peccato ma  , di solito, ci si indovina  ….

Intanto partiamo dai vari titoli dei giornali che  intitolavano 3  uomini , mentre  sembra  che  la  verità sia  un pochino diversa  ,cioè che  era  presente  anche  una  donna  …

Sono andato a  visitare le  varie  pagine femministe ma  di questa  notizia  ,se  poi la  paragoniamo al fatto avvenuto circa  un mese  fa  di un ragazzo italiano che  ha  dato fuoco alla  sua  ex , non se ne  proprio scritto

Dapprima  pensavo che  fosse  per la  paura  di passare  per  razziste ( lo sono ugualmente) e, quindi,  si è glissato (se  fossero stati italiani, apriti cielo ) ma  adesso c’è anche la  componente  femminile  a  rovinare  le  loro granitiche  certezze

Come  è possibile  che  una  donna  ( quel genere femminile  impeccabile e sempre  vittima  del genere  maschile) si sia  macchiata  (bisogna  vedere  in che  modo, se  diretto o indiretto ) di tale  crimine  ?

Sembrava  che ,anche  i nordafricani, fossero regolari ( non ho mai capito perchè se  erano clandestini erano dei criminali e invece, se  regolari, delle  persone  fantastiche  ? ) ma questo è il punto ,  uomini e  donne possono essere  vittime  e  carnefici …

Lo so che  l’ho scritto tante  volte, ma  chissà se  prima  o poi anche  gli entra  dentro

E a  Salvini dico ,la  castrazione  chimica  vale  anche  per il genere  femminile  ?

 

Annunci
17 commenti leave one →
  1. Rino DV permalink
    20 giugno 2016 21:33

    Quelle che hai indicato sono le sole motivazioni possibili alla base del silenzione femminista su quella violenza.

  2. Lucy permalink
    25 giugno 2016 03:01

    la castrazione femminile già c’è: si chiama clitoridectomia. e non la subiscono le stupratrici (o le mogli colpevoli di divorziare…) ma bambine piccole, o ragazzine di 12 anni.
    ma anche qui, è fiato gettato al vento.

    • 25 giugno 2016 11:24

      Si , ed è uno schifo che ci sia

      • Lucy permalink
        1 luglio 2016 02:38

        ma come? ora me ne esce con un’affermazione così femminista?
        guardi che i suoi amici master/mascolinisti se la sentono dire che è sbagliato mutilare i clitoridi delle femmine, potrebbero pensare che Lei ha rinnegato la sua virilità dominatrice, che è stato lobotomizzato dalle cattivissime nazifemministe… insomma, ci ripensi, per ora questo suo commento l’ho visto solo io. fa ancora in tempo a cancellarlo… prometto che non lo dirò a nessuno, parola di lupetta.

      • 1 luglio 2016 14:07

        Non mi vergogno dei miei pensieri e mutilare parti delle persone come lo è la circoncisione la trovo una cosa orribile

      • Paolo permalink
        1 luglio 2016 21:25

        solo che la circoncisione non ti incasina la vita sessuale e non è fatta per impedirti di avere rapporti fino al matrimonio, l’infibulazione e la clitoridectomia sì

  3. Lucy permalink
    2 luglio 2016 03:44

    infatti, nessun ebreo (ma la fanno anche gli islamici, se non ricordo male – e sono proprio queste due categorie di maschi qui a volerla fare sui figli) non gode, anzi, la circoncisione permette di avere orgasmi, del resto, per procreare un uomo deve emettere seme, e tale sperma si emette con l’orgasmo. quindi nessun maschio è tanto demente da inventarsi un sistema di mutilazione che vieti tale cosa.

    personalmente ho visto le immagini di queste vagine (se di vagina si può ancora parlare) e le trovo abominevoli. non oso immaginare il dolore (al momento del taglio e anche dopo) ma anche la sensazione dell’avere quella parte del tuo corpo completamente cicatrizzata e rattrapita, nell’attesa che il tuo futuro marito (of course, scelto dalla famiglia) ti svergini con un coltello o una forbice, la prima, dolcissima, notte di nozze, tagliando tutti quei bei punti di sutura che tengono la pelle della vagina (se di vagina si tratta…) tutta chiusa e sigillata. una bella allisciatura dove prima c’era un clitoride completano il quadro.

    non so davvero come possa un maschio africano eccitarsi di fronte a un tale orrore. Ma anche qui, anche i maschi cinesi si eccitavano davanti a piedini deformati e mutilati, che raggiungevano i 5 cm. quindi, tutto il mondo è paese, no? però non so se le africane si eccitano di fronte a peni mutilati e cuciti o se le cinesi si eccitano di fronte a piedi maschili prima spaccati, con una mazza, per piegare ossa e cartilagini, e poi fasciati in bende strettissime, di modo che il piede raggiunga la lunghezza di 5 cm.

    Mi sa che noi donne, per eccitarci, non richiediamo né peni tagliati e ricuciti né piedini di 5 cm. a meno di non chiarmarsi Lorena Bobbit, forse…

    • 2 luglio 2016 11:31

      Torno a ripetermi, le mutilazioni genitali sono orrende e senza senso … sapevo dei cinesi e la loro mania dei piedi piccoli femminili ,orrendo pure quello .(per la cronaca tali mutilazioni on mi faccio eccitare nemmeno un pochino, anzi ) di solito le donne si eccitano con i drogati e i violenti come dice Elio e le storie tese in “cara ti amo”, ad ognuno il suo

      • Paolo permalink
        2 luglio 2016 13:24

        oddio di nuovo il luogo comune della donna che snobba il “bravo ragazzo” e sceglie il violento. Ma che cavolata: il presunto “bravo ragazzo” può essere peggio di tanti palestrati che si atteggiano a machi (e io sono fisicamente lontanissimo dal macho palestrato quindi non parlo pro domo mea)

      • 2 luglio 2016 13:39

        Beh,se il bravo ragazzo è violento ,non è allora un bravo ragazzo ,qualche mi domando se ci fai o ci sei

      • Paolo permalink
        2 luglio 2016 13:46

        il punto è che nessuno ha scritto in fronte “sono un violento che ti picchierà stammi alla larga” non tutti i ragazzi dal temperamento aggressivo picchiano la fidanzata.
        E comunque se vuoi dire è colpa delle donne che scelgono uomini “cattivi” (perchè è lì che vuoi andare a parare, non negarlo) allora per correttezza quando un ex marito fa il piagnone contro la ex moglie arpia dovresti rispondere “colpa tua che l’hai scelta! Si vede che ti ecciti con le arpie”

      • 2 luglio 2016 17:29

        Vero …. anche se c’è una regola non scritta “L’uomo sceglie la donna che lo ha scelto “

      • Paolo permalink
        2 luglio 2016 18:30

        se Kathy Bates mi scegliesse io on la scelgo perchè non mi attrae fisicamente. uomini e donne si scelgono a vicenda

      • Lucy permalink
        3 luglio 2016 02:16

        no infatti, signor Mauro, lei non si eccita né con vagine spianate e ricucite né con piedi piccoli (ma si potrebbe anche dire scarificazioni tribali, piattelli di legno nelle labbra del diametro di 10 cm ecc. ecc. ma evitiamo ora di cadere nell’etnologia e nell’antropologia, dopo aver ciarlato di psichiatria spiccia) perché è un italiano, e quindi non è un africano senegalese/somalo o un cinese di secoli fa. Ma anche i maschi italiani hanno diktat per la bellezza femminile (il canone alla Belen Rodriguez) anzi, spesso un maschio che dica “a me Belen fa cag… la preferisco bassa e grassottella la tipa” viene trattato come un marziano proprio dagli altri maschi. Curioso. Il vostro movimento mascolinista che ne pensa di quei maschi trattati come dei deficienti da altri maschi, quando magari non se lo fanno diventare duro davanti a Belen? Mi illumini. gioverà alle mie analisi statistiche sul vostro movimento. per inciso, è già un elemento di analisi interessante il suo coming out, alla luce del sole (di cui, tra l’altro, sinceramente l’ammiro: almeno è onesto): “sono un master, uno che raccatta donne masochiste che risolvono il trauma nella libido sessuale sottomettondosi a me, e mi permetto anche di parlare di spadroneggiamenti nazifemministi nel mondo”. è un ossimoro. interessante. so di deluderla, e di far crollare il mito della “deficienza femminile in merito alla razionalità, all’analisi, alla matematica ecc.”, ma come vede, ho un atteggiamento scrupoloso, nell’analisi alle cose… non mi faccio guidare dal mio utero delirante (= isteria, no?)

      • Paolo permalink
        3 luglio 2016 09:34

        un uomo che si eccita con belen non è sottomesso a nessun “canone”, ha dei gusti legittimi come quelli di una donna che si eccita con david beckam. E certamente ci sono pure uomini che si ecciteranno con la sora lella e donne che si ecciteranno con massimo boldi e vanno rispettati pure loro (sono numericamente di meno e questo va accettato, tutti possiamo piacerci e piacere fisicamente a qualcuno ma esistono uomini e donne fisicamente più belli di altri, accettiamolo).

        Personalmente non direi mai di nessuna donna “mi fa cag..” perchè non ho bisogno di trovare bella e sessualmente attraente una persona per evitare di insultarla ma ci sono donne che trovo più belle e attraenti di altre fisicamente: una donna molto obesa stile Melissa McCarthy o scheletrica stile campo di prigionia non la trovo fisicamente attraente (senza contare il discorso salute) e non potrei mai innamorarmene (farci amicizia sì ma non di più) ma se un uomo mi dice che è attratto dalle donne che pesano 1000 Kg per un metro di altezza rispetto i suoi gusti. Ovviamente questo discorso vale pure per i maschi: ci sono donne che possono trovare fisicamente irresistibile un uomo scheletrico o molto obeso ma Luca argentero resta più bello di lui. Anche le persone fisicamente brutte fanno sesso, hanno storie d’amore, possono occuparsi del loro aspetto come tutti noi ecc.ma restano brutte fisicamente e non c’è nulla di male nell’accettarlo

      • 3 luglio 2016 12:42

        E se le dicesse che Belen non mi fa proprio impazzire ? Bella ragazza, nessuno lo mette in dubbio, ma ho altri gusti

  4. Paolo permalink
    2 luglio 2016 18:40

    “se Kathy Bates mi scegliesse io non la scelgo…”

    al contrario: se Eva Green mi scegliesse e la sua mente mi attizzasse come già mi attizza il suo fisico e dalle interviste che rilascia mi pare una donna intelligente oltre che bellissima (quindi mi attizzerà) allora a sceglierei anch’io volentieri ma sto divagando, voglio dire che è sempre reciproca la scelta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: