Skip to content

Luca era gay

5 giugno 2015

Chi si ricorda la canzone  di Povia  che  ha fatto “scandalo”  nel festival di Sanremo di qualche  anno fa ..

Orbene  proprio ieri ho visto la  puntata di Announo

announo

Praticamente  per  tutta la trasmissione si è parlato se era giusto o meno che  i gay potessero avere  figli , anche  se  è un argomento importante anche  la  questione  maschile  c’è stato un passaggio che , insieme  al commento di Rino che  dopo incollo ,mi ha  fatto particolarmente  pensare  che  ,per  loro ,essere  gay è meglio di essere  etero …

Il commento di Rino era questo

Irlanda: una vittoria di M su F?
Questi sono fuori di testa.
Il gay sono le truppe cammellate del femminismo. L’intero movimento LGBT è la divisione guastatori dell’armata antimale che opera prima di tutto con il depistaggio.
Il matrimonio gay è la maschera della guerra contro la coppia etero, ossia contro la presenza del maschio-padre nel nucleo educativo delle nuove generazioni.
In quale lingua bisogna dirlo per essere capiti?
Il caso Irlanda illustra invece la potenza manipolatrice delle masse da parte del femdominismo.

Devo dire  la  verità ,avevo trovato il commento di Rino troppo “estremista”, ed avevo pure  pensato “Beh ,ha  sbagliato, capita anche  ai migliori ” ,perchè sono sempre  stato a favore  delle  cosiddette unioni di fatto ( e lo sono tutt’ora) pero ieri ,proprio in quella  trasmissione  si è parlato di “femminicidio” e delle  violenze sulle  donne  ,un cenno ,niente di che però ,ancora  una volta  ,anche  se sono etero sia  uomo che  donna  ,il male  arriva  sempre  dalla  parte  maschile  ,anche  il prete  presente  in studio ,che  ,oltre a cambiare i Gay (cosi lui dice )  ha  fatto anche  gruppi di come  cambiare  gli uomini (contro il femminicidio ha  cosi detto )

Inutile, Rino ha avuto ragione , ancora  una volta , anche  le  lobby LGTB che  dovrebbero capire  meglio di tutti le  discriminazioni , si mettono a  puntare  il dito si contro la  famiglia etero , ma  sopratutto contro gli uomini etero ,come  il male  supremo della  terra …in sostanza  le  famiglie arcobaleno sono migliori di quelle  etero ….

In questa  alleanza  tra  femminismo e  LGBT dove  il nemico comune è l’uomo etero mi sento di dare  un consiglio ,non fidatevi troppo , è bastato che  un gruppo LGBT si sia  risentito di come  mai non c’era  la  legge sull ‘omofobia  ,mentre  è stata  fatta in fretta e  furia (anche  troppa) sul femminicidio perchè ,un gruppo di femministe si risentissero a  loro volta  ,succede come  ai maschi pentiti che  ,quando servono vengono valorizzati ,quando non servono si dice che  bisogna  che  loro faccino un passo indietro

Il rispetto lo si guadagna con altro rispetto

Annunci
7 commenti leave one →
  1. Alex Red permalink
    6 giugno 2015 16:46

    da far vedere al coglione che ha fatto quel commento ai limiti dell’assurdo

  2. 10 giugno 2015 21:48

    E’ in atto una GIGANTESCA campagna mediatica supportata da enormi finanziamenti mondiali delle lobby LGTB con supporto degli USA. A questi si aggiungono i soliti centri sociali che sono la manovalanza della violenza di piazza per intimidire i “fascisti” reazionari che si oppongono. La massa oramai è ben addestrata, segue mode e gusti che le grandi multinazionali propinano loro quindi figuriamoci pure i temi etici e sociali che si spacciano per diritti e democrazia. Sono riusciti a minacciare Dolce e Gabbana, a licenziare manager contrari alle nozze gay, a convertire i Barilla figuriamoci un operaio, una casalinga o i bambini.
    Molti omosessuali sono persone fantastiche, sensibili ( non tutti perchè ci sono pure i pezzi di merda, cioè mica omosessuale significa per forza persona eccellente ). Ho pure amici omosessuali a cui voglio bene ed è proprio perchè gli voglio molto bene che sono contrario all’ideologia gender.
    L’omosessualità è un disturbo psicologico e questa gente andrebbe aiutata a riscoprire la propria eterosessualità che permette di generare e quindi sviluppare al massimo le proprie potenzialità umane che è il fine ultimo della vita. Il gender invece incoraggia comportamenti malsani. E’ come uno che ha un problema con il fumo e invece di incoraggiarlo a smettere gli dici “puoi fumare perchè siamo in democrazia, è tuo diritto e anzi fai fumare anche i bambini perchè basta l’amore per la sigaretta”. Chi è il vero amico? Chi ti consiglia per il tuo bene e magari ti dice di no o chi se ne frega di te e anzi magari ti danneggia ma apparentemente è tuo amico perchè ti dice di si?
    Ma oggi affermare queste verità ovvie è una cosa scioccante perchè il lavaggio del cervello dell’elite è potentissimo. Bestiale.

    • 11 giugno 2015 20:43

      Non sono un esperto in materia, da un documentario che ho visto tanto ,ma tanto tempo fa, si parlava di “ormoni ” (maschili e femminili ) e il sovranumero degli uni e degli altri poteva portare alla omosessualità , detto questo ,io credo in una cosa ,e lo dico molto papale … se uno gli si rizza se vede un uomo (il succo è quello ,inutile che ci contiamo frottole) non vedo niente di male ,ma sinceramente ,come a me non piace la carne , altri la adorano e chi sono io per dire non mangiate carne?Su una cosa però non mi va a genio che si creda il essere omosessuale come la migliore cosa che possa esistere , e li che possa cambiare le certe in tavola allora le cose cambiano

    • Paolo permalink
      14 giugno 2015 01:52

      l’omosessualità non è nè una malattia mentale nè un disturbo psicologico, il grosso della comunità scientifica concorda su questo. Aggiornati

  3. Ste65536 permalink
    24 giugno 2015 17:24

    Rino ha Ragione con la “R” maiuscola ! …..ho sempre pensato a questa funzione di DRONE dei gay, manipolati e strumentalizzati dalle femministe e l’ho sempre scritto. L’arma della manipolazione di questi “uomini confusi e che non sanno bene loro in primis, chi sono …” é proprio una forma di plagio basata sull’uso opportunista di questa loro “confusione”. Tante storie umane lo hanno dimostrato in America, dove da moltissimo tempo le libertà individuali sono stra-protette, quindi anche il capriccio di modificare i propri corpi. Abbiamo visto persone che fanno interventi chirurgici per farsi mettere i denti da vampiro, le corna da Satana ecc…. anche questi qui sono per caso un “diverso genere” che non era espresso nel rispettivo corpo naturale e necessitava quindi di “riallineamento” ??? Personalmente credo che l’umanità sia colpita da una specie di malattia di onnipotenza modificatoria e di debolezza/incapacità di accettarsi per ció che si é….ma questa cosa é in realtà molto peggio, ancora peggio é come il vizio del gioco, come la tossicodipendenza, come l’anoressica che si vede sempre grassa allo specchio anche se lo specchio riflette uno scheletro…..qualcosa quindi che fa rincorrere da parte di queste persone un modello che hanno nella testa effimero, non concreto, che si sposta in continuazione e senza mai raggiungerlo (cercate il cortometraggio “doll-face” su YouTube …é illuminante). Le femministe sul piano della protezione a prescindere della donna anche quando commette i crimini piú efferati (celeberrimi processi negli USA ma non solo) ma anche la deriva della società occidentale nella venerazione del corpo femminile all’estrema potenza, nella divinificazione del corpo delle modelle, hanno creato il DOGMA che “donna é meglio”…. cioé essere donna é meglio e lo hanno venduto come un i-phone ossia come un prodotto commerciale che dava da mangiare sulla pelle del corpo e dell’identità maschile a una miriade di professionisti: stilisti, chirurgi estetici, psicologi, venditori di gioielli profumi, ecc… poi si sono accodati avvocati matrimonialisti e magistrati dei tribunali di famiglia e dei minori….perché l’indotto del business della femminizzazione poteva essere accelerato distruggendo la figura paterna e la famiglia eterosessuale storica basata sulla procreazione, (e c’erano anche qui dei soldi da spartirsi…) poi si sono accodati scienziati biologi e oncologi addirittura (basta leggere le sparate castranti di U.Veronesi per esempio) ed anche qui c’era un indotto da spartirsi sulla demolizione dei maschi (i maschi del popolo ovviamente… rampolli di grandi famiglie d’elite, banchieri e ricconi vari….esclusi) ….Ed ecco quindi in tutte le sue sfaccettature il grande business dietro alla demolizione dell’universo maschile !! …di cui anche le femministe sono state una ignara pedina ! che come tutti i fanatici deliranti non sapendo mai fermarsi qualunque risultato o denigrazione di quello che loro considerano il nemico da combattere, erano la categoria sociale ideale da spingere e finanziare per ottenere lo scopo, Non abbiamo già da molto tempo imparato che i piú grandi sostenitori e finanziatori del femminismo militante erano super-banchieri come i Rothshild ed i Rockefeller ??? ….Ebbene non lo facevano per loro “indole progressista” perché a vedere la loro giovinezza e come hanno creato i loro imperi, non si trovano esattamente valori “progressisti” o “politicamente corretti” ma le piú becere derive umane e animalesche nature che sono sempre state quelle piú criminalizzate nei cosiddetti modelli maschili “MASCHILISTI: il libertino, il cacciatore di fortune, il cavaliere di ventura, il pirata avido e stupratore (di navi cariche di bottini e di donne allo stesso modo) .TUTTI I FANATICI DELIRANTI sono sempre stati sfruttati da quel potere avido ed egoista: basti pensare a quei gerarchi nazisti che furono salvati dalla pena capitale per essere reimpiegati dalle potenze che sostituirono la Germania, come costruttori di bombe e di armi (anche l’atomica) o come gerarchi da instaurarsi in paesi sudamericani per favorire l’insediarsi di dittature e garantire gli interessi della SUPERPOTENZA E DEI SUOI BANCHIERI

    • Paolo permalink
      24 giugno 2015 18:08

      questo delirio complottardo non tiene conto che il mondo della moda e la chirurgia estetica sono molto criticati (anche a sproposito, a volte) proprio da una parte del movimento femminista

    • Paolo permalink
      24 giugno 2015 18:08

      i gay non sono confusi come non lo sono gli etero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: