Skip to content

Il nero, la donna e il gay

14 aprile 2015

Non è un inizio di una  barzelletta, nemmeno la parodia  del film il buono , il brutto e  il cattivo, solo che  ho letto questo articolo

http://www.lintellettualedissidente.it/editoriale/obama-perche-nero-hillary-clinton-perche-donna/?hc_location=ufi

Articolo che  mi trova d’accordo …

Non ho studiato scienze  politiche,  anzi non ho nemmeno finito le scuole  dell’obbligo(cosi facciamo contenta qualcuna) ma,  per  mio piccolo credo che  la politica sia  basata  sulle idee che  una  persona  può trasmettere e perchè no, anche sugli ideali

In poche  parole ci si dibatte sulle  idee se sono buone oppure no ,e si fa  una scelta

Tutto questo a scapito del colore della  pelle e del sesso o del orientamento sessuale  che  una  persona  può avere, sono cose personali e di “diritto di nascita” nessuno sceglie se nascere donna  o di colore

Ecco perchè il razzismo è una cosa non stupida ma  di più ,perchè si basa  su una scelta  non voluta da nessuno …

Ma, allo stesso tempo, non è che  questi “diritti di nascita” indica di essere migliori di qualcuno ,in una  sorta di razzismo al contrario

Esempio : Terribile che , nel 2015, i gay vengono perseguitati e che  vengono picchiati perchè si danno un bacio,  ma  allo stesso tempo non è che  il mondo gay sia  il migliore dei mondi possibile

In sostanza, si crede che  in politica, avere qualche  “attributo” sia  credito di avere successo …

Obama, per  via del colore della  pelle, è indice di brillantezza e di pace nel mondo , vale  lo stesso per l’aspirante Presidente  Hillary Clinton , solo per via del sesso di appartenenza

Poco importa che  di pacifico i due  abbiamo combinato ben poco ,sopratutto la  seconda e che  le idee  sono tutt’altro che  prograsiste come indica l’articolo che  ho linkato

Certo, mi si potrebbe  obbiettare che gli uomini al governo non abbiamo ottenuto grandi risultati ,sopratutto nell’ ultimo periodo , ed avrebbero ragione  senza  ombra di essere smentiti

Molto probabilmente  perchè in politica si una  il metodo delle  cosiddette quote  che  ,in questo caso ,si chiam nepotismo o baronato se siamo in università

Praticamente  è il mondo delle  raccomandazioni

Le  quote rosa cosa  sono in sostanza se non delle  “raccomandazioni” ? Usano lo stesso metodo

Senza tenere conto che, in ogni parte del globo,  le  donne  sono riuscite ad  entrare  in ambiti importanti e senza quote rosa , quindi se ci sono idee che sembrano valide  non c’è sesso che  tenga

Anche perchè prima  la persona  di colore ,poi la  donna  e quindi anche  i gay vogliono avere un posto al sole  ma saranno dimenticate le  idee che  dovrebbero essere  i capisaldi  della  politica

E senza idee che  politica  potremmo mai avere ?

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: