Skip to content

Nella mente del serial Killer

18 ottobre 2014

Proviamo a citare una regola  matematica e/o algebrica e/o di geometria ,per esempio il teorema  di Pitagora

“La somma  del quadrato dei cateti è uguale al quadrato che si forma  sull’ipotenusa ”

Si usano sempre  i soliti numeri 3, 4, 5 , dove 3 e 4 sono i cateti e 5 l’ipotenusa ,i quadrati danno 9 e 16 e la sua somma  è 25 ,che  è il quadrato dell’ipotenusa , questa semplice legge ,per chi ha studiato elettrotecnica come  il sottoscritto , sarà pane quotidiano nel corso degli studi ..

Una  formula  matematica quindi esente da errori di lessico (per quelli bastano i miei articoli 😉 ) ,una regola  ferrea che  non si discute  è cosi e basta , ma non è l’unica certezza di questo mondo , perchè ,mi sono letto questo articolo che di certezza ne  offre un altra

http://lunanuvola.wordpress.com/2014/10/18/di-solito-qualcuna/

Lasciamo perdere l’inizio di descrizione del caso ,davvero orribile ,di una bambina  di 6 anni seviziata e che si butta da un terrazzo e dei vari commenti che  lei poi commenta a sua  volta  ,se volete leggeteli , ma mi preme di più questa parte  ed ecco la regola ferrea

Prendete qualsiasi statistica, di qualsivoglia paese, proveniente da fonte di ricerca nazionale o internazionale. E scoprirete che l’abuso sessuale su minori è perpetrato al 99,99% da:

uomini

Che dire ,meglio del teorema  di Pitagora , anzi no perchè lascia  un errore  di percentuale  ,davvero impercettibile  , quel 0.01 % che  ,può capitare anche  nelle migliori famiglie che  ci siano queste mele marce che  rovinano l’impurità della  razz… ehm scusate genere (lapsus scusatemi ) ma non è sicuramente finita qui , un buon profilo del killer spiega anche  chi sono questi uomini

uomini che pensano di poterla fare franca

uomini che usano allo stesso tempo adulazioni e doni e minacce e aggressioni

uomini che sono membri della famiglia del minore abusato

uomini che sono amici di famiglia o vicini di casa

uomini che ci assomigliano, non uomini “altri”

uomini che ci piacciono

uomini di cui ci fidiamo

uomini che non sono poi così male

uomini che sono o sono stati vulnerabili

uomini furbi e manipolatori

uomini che conosciamo

Praticamente nessun uomo si salva possono essere tutti ,l’unica certezza è che  sono uomini da quello non si scappa, queste creature fallodotate che  ,senza di loro si vivrebbe in un mondo migliore (lo so l’ho già detto tante volte ,ma  loro non fanno altro che  ribadirlo)

Ma c’è una possibilità per gli uomini ?

Non pensate di poterli individuare in base a gruppi etnici, classi sociali, tipologie di interessi, retroscena familiari: la violenza sui bambini (che è soprattutto violenza sulle bambine) è trasversale a queste classificazioni e a tutte le ulteriori che possono saltarvi in mente. Sono gli uomini che conoscete. UOMINI. La nostra società li alleva e nutre e scusa e giustifica e razionalizza e perdona e incoraggia. E’ di questo che dovremmo preoccuparci. E’ su questo che dovremmo intervenire. E’ di questo che dovremmo parlare

No nessuna  ,anzi la società incoraggia  a stuprare i bambini anzi le bambine (questa poi è da oscar)

Quindi ci restano due  strade ,forse tre … la castrazione sia fisica che mentale, il cambiamento di sesso (non è la stessa cosa) e/ o l’eliminazione dello stesso genere …. eppure ,facendo una piccola ricerca su internet , verissimo che  è un fenomeno a larga scala maschile  ma , qualche  mela marcia  femminile  fa sempre di più capolino come  spiega questo articolo

http://www.crescita-personale.it/disagio-psicologico/1912/pedofilia-femminile/912/a

La pedofilia  resta una piaga sociale ,ma piuttosto che  incaponirci ,come sempre ,se sono più cattivi gli uomini  o le donne  ,non sarebbe meglio dire che  ,chi compie  reato paghi ,fregandosene  del sesso di appartenenza?

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: