Skip to content

Ogni uomo ….

6 febbraio 2014

Da farci delle scommesse (solo che vinci poco )

Succede  un caso davvero violento di una ferocia inaudita e succede che il solito copione si ripete

Bisogna lavorare sulla cultura  ,questa cultura maschilista e patriarcale  ,il caso è questo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/05/roma-in-coma-19enne-pestata-dal-fidanzato-il-padre-spero-che-non-sopravviva/870204/

Su pomeriggio 5 (ho la sfortuna di vederlo mentre rincaso dal lavoro ,anche se per pochi minuti) si è dato ampio respiro a questa vicenda con il famoso bollino “chi ti picchia non ti ama”

Sono andato nella pagina facebook di pomeriggio 5 ( bisogna fare pure questo )

I commenti alla vicenda ,tantissimi

Chi accende una candela ,chi prega ,chi vuole tagliare il criminale a fettine ,chi si commuove, ecc ecc e non mancava il solito “uomini di merda” ,molto probabilmente ( lo spero) dedicato a chi fa questi atti criminali , e non mancano comunque le segnalazione del video di due ragazze che si menano ( anche se non ne capisco il motivo ) ..ho trovato molto “istruttivo”  questo commento

purtroppo gli uomini non sono capaci di usare la bocca e l’intelligenza….il loro unico punto di forza sono i muscoli….imparate a parlare e a discutere affrontando le situazioni co intelligenza xke cari uomini fidatevi che se voi non aveste neanche la forza fisica saremmo noi donne a comandare.il mio discorso ovviamente tale x gli elementi come questo stronzo grazie a dio c’è ancora qualche uomo che sta bene…. e cmq facciamo ritorno alla legge del taglione e basta con queste leggi che non servono a niente….servono solo a aumentare la criminalità ….. barbara xke non inviti x una volta donne del popolo e non popolari x parlare di queste cose? sono sicura che sarebbe una bella iniziativa…. baci allo staff siete grandi

Pura misandria

Pero . nello stesso periodo è successo anche questo fatto

http://www.cronacatorino.it/cronaca/41309-tentato-omicidio-torino-donna-spara-al-marito.html

ne ha parlato anche pomeriggio 5 , i commenti a questo fatto ?

Non ci sono candele, preghiere o pianti ,anzi ,in alcuni commenti la donna sembra che abbia fatto anche bene ,visto che il marito la tradiva  ..

Questo è il mio commento

una curiosità ,non vorrei minimizzare l’accaduto ,ci mancherebbe ,ma qui il bollino “chi ti picchia non ti ama” è stato emesso ,oppure visto che è stata usata la pistola non vale? Cioè nel senso “chi ti picchia no ti ama ,ma chi ti spara si “?

Altri commenti

nessuno sa cm si è sentita quella donna,nessuno sa cosa le è passato x la mente. magari dp una vita di tradimenti,si è stufata ed ha agito cosi. sbagliando xò perchè nn si uccide. al massimo picchialo,odialo tutta la vita e lascialo. ognuno di noi che nn si ritrova nella situazione nn può capire

Picchiare è cosa buona e giusta (solo se lo fanno le donne)

Stimo questa donna
perché a differenza d altre,Vittime d violenze e gelosie, ha avuto il coraggio d reagire!

Addirittura la stima

Ha fatto benissimo

Ha fatto solo bene

A differenza degli uomini una donna per arrivare a tanto vuol dire che era esasperata cmq nn condivido ci sono altre strade tipo il divorzi

A onor del vero un paio di commenti di dissenso ,ma giusto due ,altri commenti sono del tipo che lo poteva lasciare ,però la differenza è veramente tanta  tra i due casi che sono davvero simili

Eppure, le solite note continuano a battere il tasto della cultura patriarcale

http://vitadastreghe.blogspot.it/2014/02/di-arte-e-di-insulti-la-vera.html?spref=tw

Eppure ,leggendo i commenti non mi sembra di vivere in una società patriarcale ,se c’è da cambiare la cultura ,bisogna andare nel senso opposto ….

 

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Daniele permalink
    7 febbraio 2014 01:09

    Mauro, magari tu non approverai, ma come dicevano anche alcuni vecchi della QM, credo sarebbe il caso di prendere atto del fatto che le femmine, eccezioni a parte, sono moralmente inferiori agli uomini, nonché complessate all’ennesima potenza.
    Tra l’altro le suddette si reputano tanto furbe, asseriscono di possedere un fantomatico “sesto senso”, e poi, guarda caso, si mettono insieme a tossici e tipi maneschi…
    Qualcuno direbbe.”Chi è causa del proprio male pianga se stessa”.

    Ah, a proposito:
    >>>>>>>>>>>>
    ….imparate a parlare e a discutere affrontando le situazioni co intelligenza xke cari uomini fidatevi che se voi non aveste neanche la forza fisica saremmo noi donne a comandare
    >>>>>>>>>>>>

    Sì, e se mio nonno avesse le ruote sarebbe una carriola.
    Alla stupidità della femmina media non c’è veramente limite.

    >

    (Fosse per le suddette vivremmo ancora nelle caverne).

    • 7 febbraio 2014 18:57

      Infatti Daniele ,non condivido ,o meglio non totalmente 🙂 , che ci siano donne complessate è fuori discussione ,il commento che ho riportato ne è la prova ,quasi se ci fosse l’invidia penis per questa qui … comunque non mi piace mai parlare di superiore o inferiore ,ti faccio un esempio sportivo ..nell’atletica ,per esempio (ma anche nelle altre discipline) c’è la differenza tra uomini e donne, non per sessismo ,l’uomo corre , lancia e salta meglio della donna è un dato di fatto ,però a parità di condizione , anche se uomo, io mi metto a gareggiare sui 100 metri , ho nulle possibilità di battere una velocista ,anche di tempi modesti , allo stesso modo ,si voleva esaltare La Maria Canins (grande campionessa) che ,quando faceva la marcialonga, batteva un tot di uomini ,e grazie al cazzo ,tanti erano fondisti della domenica o si erano appena messi gli sci in quella occasione…
      Quello che voglio dire che credo che esistono le persone (uomini o donne che siano) e che sono intelligenti buone ecc ecc come ne sono di cattive e poco intelligenti …il femminicidio si basa che un genere è cattivo ,l’altro no ,abbiamo esempi concreti come questo sia di una falsità assoluta , ma dire addirittura che “ha fatto bene” perchè una donna uccide (o tenta) un uomo ,questa è la cultura da cambiare ,altro che storie

  2. Daniele permalink
    7 febbraio 2014 01:11

    Ah, dimenticavo: trovo insopportabili le femmine che anziché scrivere “perché” scrivono “xke”.
    Ridicole, vere e proprie mentecatte ignoranti come capre.

  3. Santiago permalink
    21 febbraio 2014 16:04

    Ciao Mauro,
    Ti scrivo attraverso il sito perché non ho il tuo indirizzo email.
    Mi è stato riferito che abiti a Vicenza. Se la informazione è corretta, questi giorni sto andando a Vicenza per motivi personali. Se ti va possiamo incontrarci, cosa che mi farebbe piacere. Mi puoi contattare attraverso l’email che ho comunicato a questo sito.
    Sono anni che sono immerso nella QM, con un piede in Italia e uno in Spagna. Tra gli altri, sono a conoscenza con Rino, che penso che anche tu conosci, al quale avevo risposto con un mio commento tempo fa.
    Fammi sapere. Grazie.
    P.S. Se prima desideri avere ulteriori riferimenti su di me, te ne posso dare tanti di più, attraverso l’email

    • 21 febbraio 2014 18:36

      Certo Santiago , si sono di Vicenza e mi farebbe piacere se ci incontrassimo ,ho alcuni piccoli problemi di salute al momento (una pressione un pochino ballerina) e mio fratello che non sta benissimo (un periodo che va cosi) ma non credo che siano questi piccoli problemi a fare da ostacolo 🙂 comunque la mia e-mail è recher70@yahoo.it

Trackbacks

  1. Il parigino e l’ ottentotto | femdominismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: