Skip to content

La cultura da cambiare

26 settembre 2013

Spesso, se non sempre, sentiamo questo mantra quando si parla di femminicidi , che è colpa della cultura, del patriarcato, del sistema maschilista ecc ecc ,  quindi , se cambiamo la cultura, le uccisioni delle donne diminuiscono (domanda cattivella , ma devono diminuire solo quelle delle donne ?) . A ragione del vero , gli omicidi maschili sono diminuiti, anche sensibilmente, ma restano sempre di più di quelli femminili (circa di un rapporto 3 a 1), ma sembra che ,l’importante sia solo dalla parte femminile  ,allora  bisogna insegnare anche ai piccoli maschi che, nascere con il pene è qualcosa di pauroso e “sbagliato “, come indica questo articolo scritto da repubblica  e ripreso (ma vah) da quasi i tutti i siti e gruppi femministi http://www.senonoraquando.eu/?p=14101

Farla breve, si esalta il lavoro della Zanardo (nuovi occhi per i media ) ma già dal titolo molto eloquente  COME SI INSEGNA AI RAGAZZI AD NON UCCIDERE LE DONNE  

Su questo, a mio avviso risponde molto bene abbatto i muri con questo articolo

http://abbattoimuri.wordpress.com/2013/09/24/educazionesentimentale-ai-maschi-noi-femmine-siamo-educate/

Ed appunto, la domanda dovrebbe sorgere spontanea, è il contrario ?

Mi sono imbattuto in questa foto qui … https://www.facebook.com/photo.php?fbid=746517745365472&set=a.734314963252417.1073741825.227398367277415&type=1&theater&notif_t=photo_reply con relativi commenti

I commenti erano del tipo,  tra il sarcastico e il “ma fatti una risata” .. e  “i maschi lo fanno più spesso” quindi era,  come dire,  una foto giustificata?

Francamente questo è il tipo di cultura che a me fa paura, un omicidio, un assassinio o un maschicidio, ma chiamatelo come volete,  è sempre un crimine,  ma visto che questa volta era la donna ad uccidere ,la cosa viene passata come uno sfotto ,una cosa di poco conto ma ,a parti invertite si sarebbe gridato allo scandalo ,come è successo per la pubblicità dello strofinaccio (tanto da chiedere ed ottenere la rimozione )

Cara Zanardo ,cara Boldrini e care attiviste di “Se non ora quando”,  non sarebbe meglio cambiare questo tipo di cultura,  cioè quella cultura che fa passare un crimine come una barzelletta ? Non sarebbe bello insegnare a tutti la cultura del rispetto ,dell’educazione  …invece di ricordare dogmi di  vecchi regimi dove si voleva educare  solo una parte della popolazione  ?

Annunci
One Comment leave one →
  1. 6 ottobre 2013 13:31

    Degradante. Il modo migliore per non far crescere persone(maschi o femmine) violente è quello di proteggerli dalla violenza.

    Devono smetterla di dire cazzate, ossia che gli uomini sono gli unici violenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: