Skip to content

Ecco il perchè la sinistra odierna (ma non solo lei) ha sbagliato tutto

14 settembre 2013

Titolo lunghetto che ricorda i titoli dei film di Lina Wertmuller

In questo post prendo spunto dalla tragedia del Titanic

Non è una novità visto che, di questa vicenda ne ha già parlato ottimamente Rino dalla Vecchia  in questo articolo

http://www.uominibeta.org/editoriali/alla-scuola-del-titanic/

Ne scrivo anch’io ,cercando di far capire il perchè la sinistra  abbiamo sbagliato tutto ,dimenticando le radici da cui lei è nata ,cosa centra il Titanic ?,Centra eccome

Prendo spunto da questo articolo

http://www.titanicdiclaudiobossi.com/Html/Considerazioni%20matematiche_41.htm

titanic

Come ha gia spiegato rino , si capisce che la classe svantaggiata è sicuramente la classe più povera ,e se vogliamo essere più precisi sono gli uomini poveri ad essere più svantaggiati .

Cosa che succede anche nella vita quotidiana ,a morire sul lavoro , gli homeless e fare le file alla caritas sono sopratutto uomini ,insomma  è uno spaccato della nostra società , si potrebbe dire che in un secolo le cose non sono cambiate …

Qui adesso arriviamo alla sinistra odierna …

La sinistra odierna  non ragiona più per classe , ma per genere di appartenenza ,gli errori di questa politica sono evidenti ….

Una volta la sinistra raqgionava in questo  modo

titanic 1

Praticamente dovrebbe seguire la freccia rossa ,aiutare la terza classe  che è sicuramente la più svantaggiata e fregarsene se sono uomini o donne  ,invece la sinistra odierna ragiona in modo ,secondo me e secondo altri , molto discutibile ,ragiona per “genere”

titanic2

Si capisce dal rettangolo che ,secondo la sinistra ,una donna di prima classe  se la passa peggio di un uomo di terza classe , questo non è più il messaggio originario della sinistra che io conosco ,ma è il messaggio di un politicamente corretto da fare schifo    ,a deso prendiamo in considerazione i viaggiatori alla partenza

titanic3

Se ragioniamo per percentuale  di vittime

uomini 1 classe  67 %   donne  1 classe  2,7 %

uomini 2 classe 95 %   donne 2 classe  16%

uomini 3 classe 82 %  donne  3 classe 26 %

Quindi ,il 2,7 % delle donne di 1 classe , vale di più, per la sinistra ,  del 82 e del 95 % degli uomini vittime

Capite da soli che c’è qualcosa che non quadra.

Ma noi siamo i privilegiati si sa ….

Annunci
One Comment leave one →
  1. 14 settembre 2013 23:07

    Il tuo confronto tra le due sinistre, quella di una volta e quella odierna (giustissimo) ed il Titanic mi ha fatto venire un idea. Ti rubo la tabella …. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: