Skip to content

Io banno , Tu banni, egli banna

12 luglio 2013

Non sono mai stato bravo ( da come scrivo si capisce) in grammatica (anche se nella gara dei verbi sono arrivato 3 su 17 alle elementari ,e sono soddisfazioni :D) ,e quindi non volevo fare un ripasso dei verbi ,ma parlare ,o meglio riparlare ,di una certa moda diffusa ,cioè il BAN …

Scrivo cosi perchè mi sono preso 3 ban temporanei di 12 ore su facebook ,nel giro di poco tempo …

E si che i miei commenti non contenevano ne parolacce e non ho offeso nessuno , non li ho salvati tutti e tre i commenti incriminati ,ma solo uno ,comunque il contesto e il tono è sempre stato quello in tutti i miei interventi (non mi piace offendere) .

 

Le morti sul lavoro stanno a significare che NON viviamo in un paese maschilista, basta fare un piccolo ragionamento ,gli uomini sono i padroni e muoiono ? E’ come se ,nell’antico Egitto morissero gli egiziani ai posto degli schiavi ,lo stesso dicasi dei neri ,nelle piantagioni di cotone….Non entro nelle vicende personali di Mara ,ha avuto un marito o compagno ,insomma un uomo che la picchiava ,ma cavolo questi uomini ESISTONO ,cosa è che vogliamo fare noi ,come movimento maschile (parlo di uomini beta) ..dargli un premio a questo picchiatore ,fargli una medaglia al valore ,una targa ricordo ? Ma quest’uomo è stato violento ed ha commesso un crimine e paga le sue colpe ..però le colpe di quest’uomo non devono ricadere su di me o su altri uomini ..e come se un extracomunitario mi facesse un torto (esistono gli stronzi anche se di colore diverso) e io allora odiassi tutti gli extracomunitari che trovo per strada ,solo perchè hanno la “PELLE NERA” ma capite che è lo stesso significato del razzismo ,che il femminicidio fa perno su quelle basi ? Io con questi extracomunitari anche ci lavoro ed ,in 16 anni ne ho conosciuti di validi ,altri sicuramente meno, per quello il razzismo è stupido ,come è stupido un termine come femminicidio ….Ah ,allo stesso tempo il discorso va fatto anche con le donne ,vi assicuro che non le odio ..odio certe persone,che siano di sesso femminile ,questo è secondario

Detto qualcosa di offensivo? Non mi pare o forse sono stato troppo diretto e non le ho dato ragione come fanno i loro cagnolini ammaestrati ?

Invece di rispondere e di confrontarsi ,loro usano il Ban

Il Ban è sicuramente un segno del potere qualcosa di “superiore ” ,nel senso che ,decido io se tu puoi esprimerti oppure no …

Sia chiaro che ,in qualche contesto il ban uno anche se lo merita ,mettiamo il caso che entri in questo blog e scriva solo insulti , in quel caso il ban cista tutto …

Ma se uno esprime civilmente le proprie idee ,si può essere d’accordo o meno ,ma il quel caso il ban non è sinonimo di dittatura?

Strano a dirsi (ma nemmeno poi tanto) che a fare uso di ban siano solo ed esclusivamente le pagine femministe !!  Per esempio ,io stesso (e vi giuro che non ho offeso nessuno) sono stato bannato da quasi tutte le pagine femministe ,resisto ancora su “il corpo delle donne ” ma ci scrivo poco ..ultimo ban avvenuto proprio ieri sulla pagina “il maschilista di merda” dove ,dopo essermi presentato e di quale movimento facevo parte ,con molto rispetto ho detto la mia idea ,risultato? BANNATO …

Un altra considerazione …ban = dittatura , le femministe usano il ban quindi ,non ci vuole poi molto a fare una semplice operazione  ,come fare 2+2 …

Ma vuoi mettere la soddisfazione che ti dà a far tacere questi maschilisti incalliti o, peggio ancora ,le loro parole sono lame che possono passare il muro di gomma  ?

Annunci
3 commenti leave one →
  1. antifemminismoragusa permalink
    13 luglio 2013 14:59

    Cari amici non sono mai volgare, sempre educato, mi limito ad esprimere le mie idee in modo civile eppure regolarmente donne di fatto mi banna. La cosa mi infastidisce molto quindi ho deciso che pubblicherò qui tutto ciò che mi viene censurato e invito tutti a fare lo stesso.

    Censurato a “Donne di fatto”:
    “Le sue intenzioni saranno magari sincere e le sue istanze legittime tuttavia è molto probabile che dietro Malala ci siano gli stessi che sono dietro le femen.”

  2. 13 luglio 2013 16:06

    Nessun problema ..si può dire che abbia creato questo blog appunto per questo 🙂

  3. antifemminismoragusa permalink
    15 luglio 2013 23:13

    Vado fuori argomento ma ho letto che in Francia stanno facendo addirittura un francobollo per le femen. Secondo me è da questi dettagli che si capisce quanto marce siano le varie malale, femen, pussyriot e via discorrendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: