Skip to content

Quando la normalità supera l’orrore

30 maggio 2013

In giro per il web  mi sono imbattuto si questa vignetta qui ….

Non voglio entrare in merito alle nozze gay…sono sempre stato favorevole alle coppie di fatto,  se due persone si amano,anche se dello stesso sesso, non ci vedo questa grande catastrofe….

Mi preme molto di più l’altra parte della vignetta.

Sembra che la normalità sia che l’uomo uccida la compagna,  l’uccisione di una persona è sempre un atto tragico che non ripercuote solo la vittima stessa, ma rovina anche due famiglie ,  in modo diverso,  l’orrore in questo caso sembra che sia la prassi.

Questo messaggio,  davvero “horror”  fa che i due generi,  maschile e femminile non ne escono molto bene,  mi spiego:

L’uomo viene visto come un violento e  assassino,  come sembra ormai nella norma.

Ma anche la donna non ne esce bene  perchè , se la normalità è l’uomo che uccide la compagna , chi è quella “matta” che va a mettersi con un uomo, visto che c’è il rischio concreto, anzi la certezza di fare una fine atroce , quindi le donne fanno la figura di non essere poi molto astute …

Come ad esempio se io so che li c’è un pericolo , vado nel posto pericoloso ,  dopo non mi posso certo lamentare se mi succede qualcosa

Dopo che la convezione di Istanbul (o meglio la ratifica) è stata approvata da tutto il parlamento e dichiara che la violenza è solo maschile  ancora di più mettono un paletto già nella difficile vita di coppia  e nella convivenza di uomini e donne …

Chiariamo che è una ratifica e non una legge ,  di concreto non è ancora niente di scritto,  però il passo per una legge contro il femminicidio  sarà molto breve 

Sarà ancora un passo a distinguere chi è il buono e chi e il cattivo e lo si capirà subito fino alla nascita , basta vedere l’organo riproduttivo.

Sarà ancora un passo per fare la fine di Sacco e Vanzetti che , seppur innocenti furono condannati perchè anarchici oltre ad essere italiani

Quindi già essere di sesso maschile  sarà una condanna e sarà uno fregio che ci  porteremo fino alla nascita …

Servirà anche poco dichiararsi un maschio pentito o vergognarsi di appartenere al genere maschile (va beh  le due cose sono collegate) o di scrivere che le donne sono superiori , siete maschi e quindi violenti , la convezione dice questo

Per concludere questa convenzione dice chiaramente che il mondo perfetto è un mondo solo al femminile. Gli uomini?  Un rischio da evitare se non da eliminare

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Giovanni permalink
    30 maggio 2013 23:29

    Non mi pare che la convenzione dica che la violenza e’solo maschile…

  2. 3 giugno 2013 08:40

    Fammi indovinare. L’immagine l’ha fatta qualche femministella… ^_^
    Beh… come sempre cadono negli estremismi. Tra l’altro ‘sto “parlare di vittime femminili” è come far capire che la presenza di quelle maschili sia una cosa normale, accettabile o come se non ci fossero neanchè.

    • 3 giugno 2013 17:57

      Chiunque abbia fatto quell’ immagine è una testa di cazzo o di vagina (cosi non siamo sessisti) ..ma guarda jan ,hai cosi ragione che ti faccio un esempio, si è molto scritto che le donne uccise sono andate dal 13 al 25 % ,vero !!! Però , oltre che questo è dovuto alla diminuzione degli omicidi maschili ,dimenticano sempre che se sono il 25 ,il 75 sono uomini …questo non lo dicono mai ….

      • Enrico permalink
        9 giugno 2013 10:58

        L’immagine è di ElleKappa, la vignettista di repubblica che, normalmente, scrive cose intelligenti. Questa è stata un po’ una caduta di stile, in effetti.

  3. fabriziopiludu permalink
    20 giugno 2013 11:43

    Guardando “Xena”, si vede come siano le donne!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: