Skip to content

Requiem for a dream

17 maggio 2013

Il funerale di un sogno ,il funerale di quello che io ,e molti altri credevamo che fosse la sinistra ,mi piacerebbe sapere le idee di Gramsci ,di Togliatti o dello stesso Berlinguer che hanno dato vita e morte per un sogno ,al cospetto di cosa è diventato il loro partito …vado ad intuito, non credo che approverebbero questa accozzaglia di gente che ,pur di comandare ,si è messa tutta in un unico calderone ….ma d’altronde una parte della sinistra si esprime anche in questo modo ….

Questa bella paginetta, sotto la responsabilità di un team che si è sempre documentato moltissimo per evitare passi falsi, ha sempre sostenuto che il femminicidio fosse la prima causa di morte VIOLENTA delle donne, cioè la prima causa di assassinio, anche quando altri blog cascavano in questa bufala (correggendosi poi solo dopo ed utilizzando il nostro stesso lessico, talvolta proprio dopo un nostro suggerimento, tra l’altro).

La bufala,come spiegano dopo, e la correzione che ha dovuto fare l’Amnesty international, anche se faccio fatica a pensare ad una morte non violenta , però credo che le morti non abbiano ne sesso e ne colore sia razziale e politico ,e dire che ,una morte è più importante di un altra e un pensiero “ariano” ,perchè una morte di tumore non è importante ? Ma spiegano dopo il perchè si battono contro i femminicidi..

Questa bella paginetta si è sempre battuta contro le generalizzazioni ed ha sempre specificato che non si intendono colpevolizzare il genere maschile ed i padri separati tutti ma solo una struttura culturale ereditaria di cui gli uomini sono spesso vittime e un movimento maschilista (il mascolinismo) che non riconosceremo mai come interlocutore (il mascolinismo è l’esatto contrario dell’antisessismo, è un movimento ultraconservatore e tendenzialmente di destra) che strumentalizza un centinaio di padri separati e lo faceva anche quando alcuni blog, invece, generalizzavano e si esponevano a clamorosi passi falsi.

Maledetti fascisti !!! Strano però ,a leggere la loro pagina facebook, non noto la differenza tra una pagina della lega nord(ma non solo) che criminalizza gli immigrati ed una pagina come la loro ,il “principio” è lo stesso ,usano lo stesso sistema, che poi hanno coniato il Mascolinismo ,eh va beh ,mentre il femminismo non è anti sessista (allora io sono raul Bova 😀 ) che, naturalmente mettono gli uomini come vittime, peccato che ,nella loro favolosa pagina bannano questi uomini che cercano di spiegare (senza offendere tra l’altro) che gli stessi uomini non vivono in una specie di eldorado ,ma soffrono alla pari delle donne , la sinistra dovrebbe spiegare questo ,ma si vede che loro erano assenti

Questa bella paginetta ha sempre appoggiato il possibilismo e nelle sue accuse si è rivolta a fenomeni circoscritti, sulla base di fatti concreti.

Questa bella paginetta non ha mai spacciato i suicidi per femminicidi, mai anticipato le conclusioni delle indagini ed ha sempre lasciato le valutazioni aperte.

Con orgoglio possiamo dire di avere lavorato bene, a testa bassa lungo il nostro percorso, mantenendoci coerenti ed applicando il principio di non fare agli altri ciò che non ci piacerebbe subire (ma che abbiamo subito e ancora subiamo). Viv

Con orgoglio si può benissimo affermare che  quella  è una pagina misandrica ,senza se e senza ma  https://www.facebook.com/Noallaviolenzasulledonnevero2?fref=ts

Annunci
5 commenti leave one →
  1. Circodia permalink
    21 maggio 2013 22:39

    “Questa bella paginetta, sotto la responsabilità di un team che si è sempre documentato moltissimo per evitare passi falsi, ha sempre sostenuto che il femminicidio fosse la prima causa di morte VIOLENTA delle donne, cioè la prima causa di assassinio, anche quando altri blog cascavano in questa bufala (correggendosi poi solo dopo ed utilizzando il nostro stesso lessico, talvolta proprio dopo un nostro suggerimento, tra l’altro).”

    • Circodia permalink
      21 maggio 2013 22:40

      Certamente… tentano di paracularsi all’ultimo!

  2. Circodia permalink
    21 maggio 2013 22:41

    Tu che sei ben documentato… dicono il vero?

    • 22 maggio 2013 15:03

      in che senso circondia (caparexa :D) Dici sulla morte Violenta ? Bisogna anche intendere cosa si intende per violenta ,non credo che esista una morte dolce come ,per esempio una malattia ,il brutto di tutto questo sai qual’è ? Che si chiedono 85000000 di euro a scapito di tagli in altri enti ,come Sanità e istruzione ,mentre le donne (e gli uomini) muoiono molto di più per malattia ,quindi ,si presume che aumenteranno queste morti a scapito non di diminuzione delle morti violente ( che in tanti anni sono presso che stazionarie,sopratutto se si riporta a 30000000 di donne) ma ad inasprire le pene contro gli uomini brutti ,sporchi e cattivi e aiutare alcune laureande in psicologia (magari con la tessera del partito) ad avere un posto di lavoro

  3. 25 maggio 2013 23:06

    Complimenti, questo post ha davvero stimolato il mio interesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: