Skip to content

Tutti uomini

19 aprile 2013

Ci risiamo, dopo che i 10 saggi avevano la grande colpa di appartenere al sesso maschile ,adesso anche l’elezione del presidente della repubblica riporta lo stesso “piagnisteo” femminista , si fanno nomi di uomini (a dire il vero qualche donna  è pure saltata fuori ) ma ,molto probabilmente ,anche questa volta sarà un uomo ad essere presidente della repubblica.. Tanto che le femministe hanno indetto un sit-in davanti a Montecitorio per chiedere una presidente donna  ..

oggi venerdi 19 aprile h11 davanti a Montecitorio ci sarà un raduno per chiedere una donna come Presidente. io sono a Cagliari nelle scuole e mi rammarico, veramente mi rammarico di non potere esserci. Ragazze, andate. Siamo all 80 posto del gender gap. nel resto di europa si parla di noi ormai come un Paese profondamente arretrato per quanto riguarda la rappresentanza. Fatevi avanti. Pretendete il giusto. Il punto non è appoggiare una donna qualsiasi, ma Oggi Nel Paese cÈ bisogno che le donne siano nei posti chiave. Avanti. non utilizziamo i esiste,i di valutazione maschile per i quali se si deve selezionare una donna si richiede che sia wonder woman, se si tratta di un uomo basta che respiri. Pretendiamo di essere rappresentate

Questo è quello che chiede Lorella Zanardo nel suo gruppo facebook …chiedere una donna è una richiesta misandrica ,perchè si mette al primo posto l’ appartenenza sessuale ,vero non chiedono una donna qualsiasi, ma il requisito fondamentale basta che sia donna , inutile fare giri di parole ,la verità è questa ,per fortuna alcuni commenti ,anche di donne (e questo mi fa tirare un sospiro di sollievo) poco importa del genere di appartenenza ,basta che sia una persona (PERSONA) capace  …come risponde la Zanardo davanti a queste “traditrici”

 si da quello che alcune di voi scrivono ci meritiamol ‘ 80 posto del gender gap. Ho scritto e ribadisco che il nome di Bonino così come quello di altre donne non è stato nemmeno preso in considerazione in quanto DONNE. Ho scritto questo. Come ho scritto che tra i dieci saggi non c erano sagge ed è gravissimo. Non sto dicendo che basta eleggere una donna per essere contente. Ma vi invito a riflettere sul vostro modo di discriminare. Invece D alema vi va bene? e Marini?perchè siete così esigenti solo con le donne? Bonino non va bene? e invece il democristiano Marini va meglio? Rodota vi piace. non c è nulla al suo livello? o non si è data visibilita a donne della medesima levatura? sapete chi è la costituzionalista Lorenza Carlassare? È meno brava o le si è data negli anni meno visibilita? siete giustamente esigenti ma solo con le donne lo siete in modo intransigente. Se eleggono come Presidente della Repubblica Franco marini mi aspetto che scendiate in piazza con i forconi. O no?

Un pochino stizzita (forse si aspettava un ampio consenso) ,ma la gente ragiona pure con il cervello , la televisione del Berlusca avrà anche rimbambito la gente ma no come crede la Zanardo ……

Pero la stessa Zanardo e le altre femministe o “donniste” o come cavolo la volete chiamare ,si dimentica che non è solo la politica ad avere tutti uomini …

Ieri mi sono imbattuto nella trasmissione ,”servizio pubblico ” e facevano vedere i “nuovi barboni” italiani tra l’altro ,che dormivano in treno alla stazione termini ,ne hanno intervistati 4-5 ,sarà stato un caso ,ma erano TUTTI UOMINI

http://www.youtube.com/watch?v=WljlMbGhjYk  (qui c’è tutta la puntata … verso 1H è 20 minuti ) e poi verso la fine (anche li è un uomo)

ma allora questo patriarcato ,questo maschilismo che come detto da una mente illuminata in un commento (sempre sulla Zanardo)

Aggiungerei che il femminismo e’ soprattutto il frutto di millenni di storia di sottomissione delle donne, e di un percorso a senso unico. I maschi non si sono evoluti, ma come possono farlo in questa cultura patriarcale dunque completamente dominata dal maschio e dalla sopraffazione.

per battista. quando parlo di maschio involuto intendo quelli liberali conservatori e misogini, quelli che ci governano. intendo che il percorso di emancipazione che ha fatto la donna non lo ha fatto l’uomo.intendo che la violenza contro le donne è frutto della millenaria storia di una “civiltà” che corrisponde ad una precisa separazione dei ruoli tra la sfera collettiva e quella domestica, quella appunto tra uomo e donna, una storia che ha fatto diventare la donna altro, che l’ha discriminata, levandogli gli stessi diritti dell’uomo, per millenni. ecco allora che lei, la donna, questi diritti se li è ripresi in centinaia d’anni di lotte (il femminismo) mentre l’uomo è rimasto lì a guardare, è rimasto ancorato ai suoi privilegi (che difende con ogni mezzo) i luoghi comuni, gli stereotipi che perpetuano il femminicidio o atti come quello che stiamo commentando.

Si vede che ,in questo caso quei uomini non sapevano che sono dei privilegiati perchè “uomini” ..bella fortuna. non c’è che dire …

Bisognerebbe che qualcuno lo dicesse che “sono uomini” (magari non lo sanno) e vedrete che ,già da domani ,la loro vita (aiutati dal patriarcato e dal maschilismo) ritornerà a sorridere …ma c’è di più la ministra Fornero ,aiutando le donne e i giovani ,lascia ancora una volta alle porte questi uomini …ma non sarebbe giusto aiutare le persone che sono in difficoltà a prescindere dal sesso di appartenenza?

Ma gli uomini sono dei privilegiati …..

 

Annunci
5 commenti leave one →
  1. Caparexa permalink
    19 aprile 2013 19:38

    Non so te Mauro… ma mi vien da bestemmiare!

    Dico una cosa: ci provi lei, se è convinta di quel che dice e ne ha le ovaie (facciamole contente va…, a fare lo stesso discorso agli uomini lavoratori delle classi basse. Magari la invito nella zincheria in cui il mio privilegiato padre si ustiona da 40 anni assieme ai suoi colleghi (tutti maschi). Vediamo poi cosa le fanno…

    Suo padre zappava latifondi e una scuola l”ha manco mai vista. Perse un occhio nella Prima Guerra mondiale. In cui fu anch’egli costretto.
    Tra l’altro, senza godere di diritto di voto (siccome quello universale maschile arrivò solo nel 1919. O forse era 1912… ma poco importa).
    Tra l’altro, quando egli nacque, in Inghilterra regnava la Regina Vittoria, che dominò il più grande impero coloniale mai esistito (quello colonialista britannico) per il più lungo periodo di tempo.
    Di donne potenti ed anche famose, nel corso dei millenni, ce ne sono state a bizzeffe. basta fare una piccola ricerca su Google, nel giro di 2 minuti si trovano donne di prestigio dei tempi passati che è una meraviglia.
    Anche nell’antica Roma le matrone possedevano terre e schiavi.
    Allo stesso tempo, il 95% degli uomini (come la medesima percentuale di femmine) viveva in condizioni di subordinazione alle elite.
    Ma con gesti di grossolana ignoranza ideologica e superficialità, tutti questi aspetti sono stati cancellati a favore di una visione storica donna vittima/uomo prepotente, a causa del femminismo, movimento sessista e mistificatorio, che ha contribuito in minima parte all’ emancipazione femminile, la quale è arrivata solo in seguito ad inevitabili progressi sociali e tecnologici (perchè allora nei paesi meno progrediti da questi punti di vista di femminismo non se n’è mai sentito parlare? E perchè le donne, dopo millenni di oppressione (come dice lei,..) solo in tempi relativamente recenti avrebbero lottato in massa? non avrebbero potuto cominciare mille anni fa?).

    E comunque, cara Zanardo, i “liberali conservatori e misogini, quelli che ci governano” stanno facendo a gara a chi porta più tutele alle donne, e a chi ha più donne in partito. Basti pensare a Bersani (non mi si dica che non è femminista…), a Monti (e mi si dica che è di sinistra e non liberale), il quale ha affermato che la questione femminile è prioritaria e, sì care mie finte comuniste, il PDL e la Lega (leggi su stalking e stupri portano il marchio di queste fazioni). Altro che misogini, eh?

    Che questi siano “involuti” non ci piove, ma non si può dire meglio di lei e delle “consorelle”.

    • 19 aprile 2013 20:37

      E che vuoi che ti dica caparexa ? la tua storia somiglia a tantissime altre storie di quei tempi più o meno si assomigliano tutte ,ovviamente si parla di ceti bassi ,anche mio nonno ad 8 anni è andato a lavorare, come tanti altri uomini…
      Ma quello che mi fa veramente imbestialire non è che ci sia una donna presidente ,se è capace ,ma ben venga ,come ben venga anche una donna presidente del consiglio ,se mi fa stare più bene perchè non dovrei essere felice ? Purtroppo queste sinistroide radical chic femministe pensano solo che il già essere donna sia “qualcosa in più” ..a me fa rabbrividire una frase “votiamo donna” che già decanta una misandria senza eguali …e senza contare che i “misogini” di destra hanno fatto leggi a tutela delle donne che vuol dire che gli uomini sono tutti criminali ,

  2. Caparexa permalink
    22 aprile 2013 19:29

    A proposito Mauro, mi è venuta in mente una cosa…
    la stessa Zanardo mesi fa non parlava dei muratori bergamaschi e che si fanno il mazzo?
    Bene… avevamo o no previsto che poco dopo ci avrebbe nuovamente raccontato la solfa dei privilegi maschili?
    O siamo veggenti, o queste sono prevedibili come la pisciata dopo la birra…

    • 22 aprile 2013 20:49

      Cavolo se hai ragione caparexa …ma sai, quella frase è stata detta in un momento di “sinistra”..per farti un esempio è come mangiare dei cioccolatini a gusti assortiti ,mangi prima quello che ti piacciono di più ,poi non potendone farne a meno ,devi mangiare anche quello che ti piacciono di meno ,la stessa cosa la Zanardo ,poi sono arrivati i 10 saggi e il presidente della repubblica (nuova scatola di cioccolatini)e i muratori bergamaschi ,possono andare anche a farsi fottere …

  3. 19 maggio 2013 10:29

    Ciao! Vorrei solo dire un grazie enorme per le informazioni che avete condiviso in questo blog! Di sicurò diverrò un vostro fa accanito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: