Skip to content

Arrivano le martiri

4 febbraio 2013

Mi sono imbattuto su questo post de ” la 27 ora”

http://27esimaora.corriere.it/articolo/violenza-ecco-perche-noi-non-abbassiamo-la-guardia/

Tutto ruota intorno ad un foglietto che ,questa avvocato del centro anti violenza dell ‘ Aquila, sede del processo di stupro ,ha trovato nel finestrino della macchina

“Ti passerà la voglia di difendere le donne…. Stai attenta e guardati sempre le spalle, da questo momento questo posto non è più sicuro per te”.

nota tecnica, se vedete un punto di domanda blu ,non so da cosa dipenda….

Questo ammonimento ,in pieno stile mafioso ,ha fatto scattare l’ovvia solidarietà e il monito che viviamo in un paese di misogini,e che loro di certo non molleranno la presa per la difesa delle donne (ci sarebbe da chiedere se ,tanta tenacia ,vale anche per gli uomini ,ma glissiamo)

Queste minacce somigliano al lancio della statuetta contro Silvio Berlusconi, e se vogliamo ,certamente più grave l’attentato a Togliatti ,che stava causando una guerra civile, poi ha vinto Bartali e siamo stati tutti contenti (il famoso pane e circo, piccola nota ,ma perchè non lo provano con i tifosi della Roma ,vedrai quante bestemmie :D, ricordo che il sottoscritto è romanista) ma, ritorniamo a noi…

Questo ammonimento ,oltre a dare un altra mazzata e mettere sotto brutta luce chi si occupa di questione maschile,alla pari di Don Corsi ,potrebbe avere una tripla interpretazione

1- Siamo in un paese che odia profondamente le donne e difenderle diventa un atto coraggioso ,che le possa salvare da questi brutti bipedi fallodotati (come ci hanno chiamato ,quelli del fatto quotidiano) che ,a loro volta ,non trovano di meglio che fare minacce

2- Scritta da un testa di cazzo che non sa un cazzo di questione maschile e di quello che vogliamo dire e portare alla luce ,fa un danno immenso a tutto il movimento maschile che ,faticosamente cerca di emergere …

3-A pensare male ,si fa peccato ma ,di solito ,si indovina ,potrebbe essere messo li anche apposta ,per dare ancora più risalto ai centri anti violenza ,visto che questo è un avvocato di spicco

Io opto per la 2 o la 3 , probabilmente la 2 ,sia chiaro che esistono persone che odiano le donne,come esiste anche il contrario …

oltre a prendere le più nette distanze da comportamenti del genere ….ricordiamo sempre che ,la questione maschile E’ VERAMENTE UN ALTRO MONDO 

Non forgiamo martiri in un mondo che ne è pieno , invece dobbiamo dare consapevolezza maschile

 

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Caparexa permalink
    4 febbraio 2013 23:39

    Vabbe’ che le femministe sono note per la loro sconfinata fantasia 😀
    Qui non mi metto a certificare la veridicità del biglietto (cosa impossibile, dato che non ci sono ne prove della sua veridicità, ma neppure della sua falsità).
    Comunque, dire che “questo Paese odia profondamente le donne” mi pare totalmente fuori luogo, visto che a fronte di un bigliettino, sono state fatte proposte di legge repressive per la violenza (non serve che le rielenchi), tanto a sinistra quanto a destra(lo stesso Monti ha detto che la questione femminile è prioritaria), in TV ci bombardano con “femminicidio” e violenza sulle donne(oltre ad un numero spropositato di zerbini)… il contrario per gli uomini mai visto, sentito, annusato. Inoltre, ricordiamoci che di “commentini” poco carini sugli uomini (anche sullo stesso 27ora) ce ne sono a scorpacciate, ma nessuno interviene.
    Non so se anche voi (intendo Uomini Beta o altri) avete subito minacce (siccome sono relativamente nuovo nel settore).
    Poi, se tale biglietto è vero, sarà sicuramente un maschilista disadattato (e volutamente interpretato come “rappresentante” del genere maschile, ovviamente), mentre le giornaliste di 27ora scrissero chiaramente articoli sul fatto che “le donne siano più intelligenti degli uomini”, ma questo non è stato bollato con il marchio di sessismo (il quale non esiste se fatto contro gli uomini, ma solo se contro le donne ovviamente).
    Poi, sì, la QM è tutta un’altra cosa, non c’interessa per nulla “attaccare le donne”(le quali, da esseri umani, meritano rispetto pari all’uomo), ma semplicemente far venir a galla la verità scomoda dei morti sul lavoro, suicidi etc.
    Se è falso (come scrivi, “a pensar male, si fa peccato ma di solito si indovina”)… beh, non so che dì.

    • 6 febbraio 2013 18:00

      Minacce? Non credo ,ma ci hanno hackerato il sito su facebook e poi si continua con cessi ,sfigati ecc ecc…e poi hai ragione , la QM è quella descritta da te…
      Anche ieri a Ballarò si è fatto a gara chi aveva più donne nella sua lista, ma veramente sembra che i problemi degli uomini, ovviamente beta ,cioè quelli che faticano e crepano ,non gli importi niente a nessuno …ma poi queste donne che andranno al governo ,come ha scritto anche femminismo a sud ,giustamente, sono donne che no se la passano male ,eppure ,secondo una logica femminista loro ,in quanto donne ,devono essere tutelate ,un operaio in cima ad un gru può pure crepare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: