Skip to content

Sulla “culona” e le figlie di papà

2 febbraio 2013

Prendo spunto dal solito blog delle figlie di papà e vengo a conoscenza di questo articolo

 

 

http://www.ilgiornale.it/news/interni/culona-ci-riprova-berlusconi-sempre-pi-vicino-881168.html

ovviamente la “culona” è la cancelliera tedesca Merkel

Anche a me ,titoli di questo tipo, non piacciono questo gran che, trovo che chiamare la cancelliera tedesca con il suo nome e cognome, sia doveroso ,allora il problema dov’è ,mi direte voi ?

Basta leggere i commenti

Non è così semplice, evitiamo di scrivere sempre le stesse cose altrimenti li lasciamo liberi di scrivere follie e insulti tanto è il Giornale, un quotidiano non può esprimersi in questa maniera nei confronti di una donna prima di tutto in più una donna che ricopre un ruolo importantissimo. E’ vergognoso!

Questo mi viene a pensare che ,se fosse stato un uomo ,allora sarebbe stato concesso pure l’offesa personale ,che ne so “sfigato” ?

Poi ,però subito dopo scrivono un commento di questo tipo

che cosa significa che va rispettata in quanto donna? va rispettata, come tutti, in quanto persona ma questo cosa c’entra? viene messo in discussione il becero sessismo che dovrebbe scomparire da tutti i quotidiani, giornale compreso. pensare che non possiamo aspettarci altro da certe testate significa essersi assuefatti. bisogna invece continuare a denunciare ogni singolo caso perche’ ognuno di esso risulta deleterio!

Quindi ,non è importante che sia donna, sbugiardando quanto detto prima (i due commenti ,da me riportati ,fanno parte dell’admin della pagina) e quindi a secondo come tira il vento , prima è importante il sesso di appartenenza, poi non lo è più ….si potrebbe fare facili battute ,ma oggi le risparmio

Ecco cosa il politico corretto a tutti i costi sbugiardarsi di continuo, prima è importante perchè è donna ,dopo non è importante che sia donna ,ma come persona.. ,non bastava dire invece una cosa semplice e chiara …A scapito del sesso di appartenenza, titoli come quelli de “Il giornale” devono avere più rispetto per le persone ,importanti o meno che siano ? Bastava quello ed  invece hanno voluto metterci il sessismo a tutti i costi, (invece è solo maleducazione) con risultati quantomeno approssimativi

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: