Skip to content

visto che oggi è la giornata della memoria

27 gennaio 2013

Iniziamo con una foto e con una frase davvero “forte”

“Se Dio esiste,deve chiedermi perdono”

Questa frase scritta in un muro di auschwitz..Cosa centra con i temi che noi trattiamo ? Praticamente nulla, ma le figlie di papà ne approfittano per andare contro quelli che usano il termine nazi-femminismo …

Scrivono questo “pensiero”

Per gli ignoranti che associano il femminismo al nazismo, istruitevi e informatevi : “Essere donna però era pericoloso durante il regime nazista. Qualsiasi donna poteva essere arrestata ed imprigionata per quasi qualsiasi cosa. Come succede ancora, qualsiasi donna indipendente può essere additata come lesbica.
Il pericolo non erano le lesbiche, ma le donne, il sesso delle donne, l’indipendenza delle donne”.

poi mettono un articolo che parla delle donne lesbiche

http://www.gay.tv/news/attualita/il-triangolo-nero-lolocausto-delle-lesbiche/

Ma che fosse un periodo “nero” anche per le donne mi sembra anche inutile scriverlo… come lo era per qualsiasi forma contro la razza Ariana ,tanto che ,per distinguere le varie persone sono stati additati degli simboli

Foto: Courtesy of Lee Wicksey Wicks at Friends & Supporters of the Furness LGBT Community.  Lest we forget.  Never Again!!!

Vedete un simbolo contro le donne ? Come non c’era un simbolo contro gli uomini …erano simboli a rappresentare un nemico del regime,potevano essere uomini e donne ….

Allora spieghiamo una volta per tutte, perchè ho scritto il nazifemminismo impera ….

Il motivo è presto detto, quale era la colpa degli ebrei? Di essere nati ebrei ,non avevi fatto niente, nulla di male ,ma ti etichettavano con la stella gialla di davide….

Tanti gruppi femministi non usano lo stesso iter? In tanti gruppi facebook ,non additano che il male e la violenza è solo maschile ? Come se essere nati uomini ci sia qualcosa di violento …

Non è la stessa minestra ?

Quindi ,se non vogliano che sia additato il termine nazifemminismo, si comportano in maniera diversa, e magari anche le espressioni potranno cambiare ,per il momento non vedo questo cambiamento

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Caparexa permalink
    30 gennaio 2013 18:34

    Non so che fonte informativa possa essere Gay.tv 😀
    Ma se qualunque donna indipendente era additata come lesbica e imprigionata, come mai esistevano le SS donne? E’ un controsenso.
    Inoltre, la legge era dura per chiunque: ogni individuo che non seguisse la dottrina nazista alla perfezione veniva incarcerato.
    Ma questa è un’altra storia.
    Perchè “nazifemminismo”?
    Perchè adotta la LOGICA nazista: come tu un tempo eri colpevole di essere nato ebreo (quindi colpevole di tutti i mali del mondo), oggi sei colpevole di essere maschio (colpevole dunque di un debito per violenze, vere o presunte, subite da TUTTE le donne in passato da TUTTI gli uomini (i quali vivevano nell’Eden), oltre ad essere considerato la causa di tutti i mali del mondo). Gli accusati sono diversi, ma il ragionamento è lo stesso.

    • 31 gennaio 2013 13:11

      eh eh caparexa ,vai a capire , anche nel film “la vita è bella” si vedevano queste “tedesche tutte di un pezzo” e non erano poi molto più tenere degli uomini ,anzi…
      Ma solo gli ignoranti (sperando che venga detto nel senso che “colui che ignora”) usano il temine nazifemminismo …eppure ,come detto da te ,usano la stessa logica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: