Skip to content

Se le donne sono violente/2

15 novembre 2012

Eh ,alle figlie di papà .non è andato proprio giù .parlare della violenza sugli uomini …gli si toglie il palcoscenico

Come hanno reagito ? Come reagirebbe un qualsiasi “maschilista ”  NEGA  🙂 

Incredibile ,non ci credevo nemmeno io ,ma sono arrivate anche a scrivere che ,se ne parla la televisione tutti ci credono 🙂

Leggete questo commento qui ….

Il problema è che se ne parla in tv, e chi si informa tramite la tv, come la maggior parte della popolazione, finisce per crederci.

Mi ripeto ,incredibile davvero ,dove ,ogni pomeriggio ,si parla solo ed esclusivamente di violenza sulle donne  ,(non per ultima,anche la partita ieri della nazionale) ,viene fuori con questa chicca …non so se ridere o piangere

Quindi ,abbiamo assodato che la violenza sugli uomini non esiste , e come potrebbe ,la stessa Zanardo ha descritto le donne come esseri angelici e gli uomini come esseri insignificanti (degli ometti ) per di più violenti e brutti ,anche se ,in un post recente ,ha rivalutato il maschile

http://www.ilcorpodelledonne.net/?p=13576

Illusione , certo che il mondo non può fare a meno del maschile ,mentre gli esseri angelici sono nelle comode poltrone dei vari CDA o del parlamento ,bisogna che qualcuno muovi il culo e vada a costruire case ,aggiusti e costruisca le strade , lavori il ferro ,passi le giornate in fonderia  o in qualche miniera (si ,lo so ci sono anche le donne minatrici e le donne operaie alle quali va tutta la mia stima e rispetto ) ma per la Zanardo e per sue amiche “Choosy” le donne devono stare al potere  e ,come detto ,gli uomini a spaccarsi il culo e magari morire in un cantiere o in una fabbrica

Ma parlare della violenza subita dagli uomini è tabù e si toglie dal vero problema che è la violenza subita dalle donne

Si è molto puntato che si usa la parola STUPRO tecnicamente è vero ,è molto più difficile stuprare un uomo che non una donna  (non impossibile) ma ,per le donne  ,uno stupro è pure quello che ,all’inizio del rapporto tutte e due sono consenzienti ,poi la donna non vuole continuare e se l’uomo invece continua allora quello è stupro ,non potrebbe essere cosi anche per l’uomo?

Non a caso Fabrizio ,di uomini beta ,ha fatto l’esempio del “Fem-Dom” (che non è altro che l’abbreviazione del femminile dominante) e che un rapporto può degenerare in queste “perversioni” e quindi anche l’uomo non può subire violenza e quindi stupro se si tratta di un rapporto sessuale ?

Ma .chi dice che , a  parlare di violenza sugli uomini si rischia lo scherno ,hanno perfettamente ragione  ,i commenti lo dimostrano pienamente

basta fare un giro nella loro pagina facebook si sprecano i “poverini ” “è uno scandalo” ecc ecc ….

inutile ribadirlo ancora una volta maschilismo e femminismo si somigliano sempre di più ,i datti mi danno pienamente ragione …

 

 

 

Annunci
10 commenti leave one →
  1. fabriziopiludu permalink
    15 novembre 2012 18:47

    Assurda erano le pretese di una di Varese!
    Si era macchiata di testicular abuse, a Scuola, e voleva che io e mio cognato caricassimo una donna sull’automobile!!!

  2. Caparexa permalink
    15 novembre 2012 19:24

    … sinceramente, quando se n’è parlato in tv? Io vedo sempre “violenza sulle donne” “femminicidio” etc.
    Da qualche parte ho pure letto che, secondo alcune femministe, le donne violente avrebbero solo assimilato i comportamenti maschili… in sostanza le donne sono tutte buone e gli uomini tutti cattivi, ma se una donna è cattiva la colpa non è della donna, ma degli uomini cattivi che (in modalità ignote) la fanno diventare cattiva.
    Le femministe compensano la loro totale mancanza di razionalità con molta fantasia (riconosciamolo 🙂 ).

    La guerra è pace

    La libertà è schiavitù

    L’ignoranza è forza

    Esiste solo ed unicamente la violenza sulle donne e gli uomini non subiscono violenza

    Siamo al delirio….

    • 15 novembre 2012 20:11

      infatti caparexa ,usano lo stesso stratagemma anche per ” giustificare” alcuni comportamenti delle donne in politica ” Se una donna sbaglia è perchè usa metodi maschili ” come vedi non se ne esce

  3. 15 novembre 2012 20:41

    Da qualche parte ho pure letto che, secondo alcune femministe, le donne violente avrebbero solo assimilato i comportamenti maschili… (Caparexa)
    Falso e mistificatorio come una trasmissione di Voyager. La violenza femminile si esplica quasi sempre con modalità del tutto peculiari a quel sesso. Per quanto riguarda la politica. Salvo imprevisti approveranno il “Porcellum Rosa del 50/50. Per cui questa stronzata gli sarà sempre più difficile usarla.

  4. Caparexa permalink
    16 novembre 2012 22:49

    Vi prego signori (anche se non perfettamente attinente all’argomento) di osservare questo delirio della demenza umana (soprattutto femminil-femminista). Io ne sono rimasto atterrito e disgustato da tanta ignoranza ed autocelebrazione

    http://ginarchia.altervista.org/ITALIANO/Indice.html

    Mi auguro sia un fake o una presa per il culo… se no queste son da ricovero

  5. 17 novembre 2012 10:35

    Caparexa ,lo penso anch’io che sia un fake ,le cose scritte sono cosi “auto-celebrative” che non ci credono neppure le femministe più verace ..se vogliamo fare un paragone era come quando Berlusconi ,sentiva Emilio Fede ,secondo me aveva disgusto anche di se stesso 🙂 …più importante invece ,cosa stà avvenendo in Argentina
    http://www.pinkdna.it/argentina-il-femminicidio-viene-inserito-nel-codice-penale/
    ci ho messo pure un commento

    • Vince permalink
      19 novembre 2012 18:02

      Ciao Mauro, il tuo commento, che ho trovato, come hai detto sopra scritto nella pagina e che esiste a tutt’ora, è il seguente?
      Il commento di Mauro:
      “quindi , secondo l’Argentina , la vita di un uomo vale meno di quella di una donna..beh , non è una novità , visto che segue la “regola ” del titanic , che dire , complimenti all’Argentina che ha messo un tassello importante sulla parità (tanto agognata) dei sessi”

  6. Vince permalink
    17 novembre 2012 12:11

    “…più importante invece ,cosa stà avvenendo in Argentina”,
    in ossequio all’invito di Mauro, ho visitato il link, e ho aggiunto un mio commento, con in fondo questo link: http://www.pinkdna.it/argentina-il-femminicidio-viene-inserito-nel-codice-penale/
    che evidenzia ancor più la voragine aperta dal femminismo.
    Leggendo la squallida notizia, chiunque abbia “occhi per vedere” ─spiritualmente parlando ─ non può che rendersi conto del livello di “amore” che il femminismo nutra per le donne. Ama, guarda caso, solo donne, bambini, gay, ecc, stuprate, violentate, uccise dagli uomini. “Un amore ideologico”… consideriamo quanto male produce, e quello che può valere di per sé… che disgusto! E non accenno minimamente al caso opposto: violenza della femmina contro il maschio, sempre stato, ne più ne meno, che “carne da macello”, detraendo, certamente, l’élite “eletta” e i “nati con la camicia”.

  7. Vince permalink
    17 novembre 2012 12:27

    … scusate l’errore di cui sopra il link a cui mi riferisco è il seguente:

    http://www.liberoquotidiano.it/news/1121289/Varese-abuso–di-minore-poi-suicida-misura-di-sicurezza-per-una-suora.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: