Skip to content

Quando la coscienza di “classe” supera la divergenza di “genere”

18 ottobre 2012

Questo blog si chiama femdominismo “eh allora “,mi direte , “Forse non sappiamo leggere ?”

Era tanto per dire come intendo io femdominismo ,un esempio su tutti ,provate a vedere il video “donne di fatto ”

Se avete la pazienza e la voglia di sorbirvi ,per un ora ,di chiacchiere femministe ,dove si parla di femminicidi e ,sotto sotto si chiedono le quote rosa ,quello è femdominismo 

Un altro esempio ,nel blog della Terragni ,appena scritto un paio di giorni fa ,si dice di non votare alle primarie del PD ,non per le loro idee ,ma perchè ci sono solo uomini (sembra che la Puppato sia stata silurata) quello è femdominismo 

Un altro esempio ancora  la Zanardo che chiede alle donne di votare solo ed esclusivamente le donne ,a scapito delle loro idee ,quello è femdominismo ,ma gli esempi possono essere molteplici 

Chiarito questo punto , in mezzo a questo ciarpame ,c’è un sito che tenta di essere un pochino “differente” ed è femminismo a sud

Impazzito ? Sto diventando “maschio pentito” da far concorrenza al Gasparrini (anche se credo che resti imbattibile 🙂 ) ?

No niente di tutto questo  e , però anche qui,voglio essere chiaro ..

Di certo non dimentico i numerosi post anti maschili che ho letto nel loro blog  ,non per ultimo un post ,molto razzista ,sugli uomini brutti ,rincarato poi ,che ,oltre ad essere brutti sono anche stupidi ,senza dimenticare un post di un “leghismo all’inverso ” dove i nati del nord erano paragonati al “TROTA” (dei poveri deficienti insomma) quindi ,riassumendo ,io che sono brutto e quindi anche imbecille ed ,essendo nato a Vicenza sono un imbecille al quadrato ,concludendo ,secondo una loro ottica ,di quello che c’era scritto ,mi dovrei buttare giù da un ponte ,senza contare che sono romanista e ,il quel caso ,giù da un ponte mi ci vorrebbe buttare il Marchi 🙂 (si fa per scherzare ,si spera) …

Però .e l’ho sempre detto ,giudico le idee e non le persone ,quando femminismo a sud ,”sforna” certi post  davvero in controtendenza ,fa anche sperare di non sempre incappare in un muro contro un muro ,i post in questione sono questi

http://femminismo-a-sud.noblogs.org/post/2012/10/17/e-venne-fuori-la-fobia-collettiva-del-padre/

http://femminismo-a-sud.noblogs.org/post/2012/10/15/donne-operaie-compagne-con-gli-operai-di-pomigliano-uniti-nella-lotta-contro-quei-padroni/

Questa  è veramente aria fresca ,rispetto alla stagnate rivendicazione della violenza di qua e violenza di la ,quote rosa e via cantando …

Perchè ,in questo caso ,non si è guardato se prima erano uomini o donne ,ma prima si è vista la classe sociale e le loro difficoltà …

Molto probabilmente ,tutto questo è anche dettato da una loro staccamento dal comitato Se non ora quando

Se non ora quando ,dopo “exploit” del 13 febbraio 2011 ,non si è più ripetuto ma ,oltre a questo ,è la classica maschera della sinistra di oggi ,in definitiva ,buttiamo giù il nano di Arcore ,e tutto si risolve ..senza dimenticare che avevano trattato gli uomini come 30000000 di Berlusconi ,capite da soli la grande farsa che è stata quella manifestazione …

Il comitato se non ora quando ,non fa eccezione , infatti alla riunione mezzo flop del 11 dicembre,nella presentazione della suddetta ,si rimarcava solo ed esclusivamente la caduta del cavaliere ,ma idee ? Proposte?  Oltre alla lotta sulla  “violenza sulle donne”  (usata ,per altro per ottenere le quote rosa) niente di nuovo ,in pieno stile PD !!!

Ma comunque ha ben poca importanza il motivo ,speriamo che si continui su questa rotta ,vedremo nel futuro ,intanto accetto con modesto entusiasmo tutto questo ….

Annunci
14 commenti leave one →
  1. Maurizio permalink
    18 ottobre 2012 18:28

    Infatti, FaS si sta distinguendo in positivo non solo rispetto agli altri tipi di femminismi e femministe ma anche rispetto a quella mentalità dominante oggi che vede il maschio come sempre il cattivo della situazione, mentre la donna sempre la “santa” della situazione. Pertanto io le ringrazio.
    Detto questo è vero, come dici tu, che in passato le FaS hanno pubblicato articoli particolarmente discriminatori e volgari contro gli uomini “brutti” esteriormente(ma la bellezza e la bruttezza sono soggettivi). Spero che abbiano capito che queste cose non si fanno. Spero.

  2. 18 ottobre 2012 20:18

    Mauro, non ti preoccupare, giù da un ponte in quanto romanista non ti ci butto..la tentazione l’avrei ma insomma…:-)
    D’accordissimo sul tuo articolo, soprattutto il titolo è perfetto.
    Questa storia dell’attacco agli “uomini brutti” avvenuta sul blog di FaS è da approfondire, nel senso che siccome mi sembra una cosa talmente stupida, la vorrei verificare con la stessa leader di FaS con la quale abbiamo avviato (non solo noi, devo dire, anche altre associazioni maschili e movimenti per la bigenitorialità) un dialogo franco e speriamo nel futuro anche costruttivo.
    Se hai del materiale in tal senso segnalamelo.

  3. 18 ottobre 2012 20:48

    rispondo A Fabrizio ,su quel post contro gli uomini brutti te ne avevo scritto anche in una e-mail qualche tempo fa ,se non la trovi ,te la rimando ….d’altronde ne ho parlato anche con la stessa fikasicula nel blog tregua di genere e mi aveva detto che ,le amministratrici del blog ,si firmavano con lo stesso nickname e quindi non poteva rispondere per loro …abbastanza strano per un gruppo ,ma mi ha risposto cosi , comunque si parla anche di qualche anno fa ,(forse estate 2010 ) ,tanto che l’ho postato anche su unbruttoforum …
    @Maurizio sulla tua ultima frase dissento a metà .(intanto benvenuto)..
    la bellezza e soggettiva ,la bruttezza è oggettiva

  4. Maurizio permalink
    18 ottobre 2012 21:01

    Infatti, quella robaccia contro gli uomini “brutti”, non l’ha scritta Fs(cioè quella che sta in dialogo con la QM), troppo intelligente e piena di ideali e valori per pensarla così. Sarà stata qualcun’altra, perchè è vero, e lo confermo, che a quei tempi, tutte si firmavano con lo stesso nick.

  5. Maurizio permalink
    18 ottobre 2012 22:14

    ..inoltre non è che si può ancora rinfacciare cose negative del passato. Ricordiamo che fino a nemmeno troppo poco tempo fa, nel forum un utente ipotizzò la giustezza dello “stupro punitivo” per punire le autrici di false accuse di stupri. Ovviamente tale ipotesi fu condannata dallo staff del forum, però questo tanto per far capire che errori sono stati fatti non solo in ambito femminista ma anche in ambito QMista.
    Ripeto, quella roba non l’ha scritta Fikasicula.

  6. 18 ottobre 2012 22:25

    ma infatti Maurizio ,se questa aria fresca continua ,ben venga ,e ci mancherebbe ,però dobbiamo anche ricordarci di certi post ,ma anche in positivo ,nel senso della differenza abissale che c’è tra scrivere di un uomo brutto e i due post che ho linkato …
    Che poi ,in ambito Qm non siamo tutti santi e quella persona “astuta” che ha scritto quel commento ne è la conferma …

  7. misterno permalink
    19 ottobre 2012 01:33

    Non c’è che dire: all’ingenuità maschile non c’è mai limite.
    Ora vi siete messi pure a glorificare fikasicula, ovvero una donnicciola che fino a due giorni fa sputava veleno sugli uomini e sulla maschilità.

    La verità vera è che la tipa ha capito quanto ingenui siate e pertanto ha gettato un amo al quale avete prontamente abboccato.
    Complimentoni, eh…

    ——

    Mauro, toglimi una curiosità: perché il tuo Capo (cioè Fabrizio Marchi) censura tutti i posts scomodi…?

    • 19 ottobre 2012 18:11

      Sulla censura lo devi chiedere direttamente a Fabrizio (il mio capo) che poi nemmeno mi paga 🙂 adesso vado a chiedere la pecunia che ,giustamente mi aspetta ….se devo basarmi sulla mia esperienza ,sudava freddo quando scrivevo (sperando che scrivessi poco 🙂 ) perchè scrivo veramente da cazzo ,ma non ho mai subito censura
      Sull’altro quesito ,l’ho pure scritto nel post che i ricordi di quella pagina non erano certo incoraggianti ,però ,fanno un post che io sono d’accordo ,cosa faccio ? Lo detesto a priori perchè viene da femminismo a sud ? Se sono d’accordo con il post scritto ,lo dico a scapito di chi lo scrive ,che poi sia una montatura (non so poi per quale motivo ,per essere “carina” davanti a uomini beta ? , Il gioco politico non vale sicuramente la candela) lo dirà il tempo ,perchè ,se ad una cosa non ci credi prima o poi vieni scoperto ….
      p.s possiamo fare cosi ,se ti ricordi mi puoi scrivere i post censurati ,cosi ne discutiamo ?

  8. walter1982xyz permalink
    19 ottobre 2012 02:13

    secondo me, cercare di “convincere” le FaS e/o gl’altri movimenti (nazi)femministi a non pubblicare più articoli discriminatori sugl’uomini “brutti” sarà, nella migliore delle ipotesi, un atto fine a sè stesso, nel senso che, appunto, non ci sarà più quanto sopra…

    purtroppo però, la (spietata) discriminazione quotidiana nei fatti (parlo da uomo “brutto”) continuerà a rimanere tale e quale, insomma sarà il classico italiota “si fa, ma non si dice”…

    sarei proprio curioso di sapere quanto “sta a cuore” alla (nazi)femminista media la vita sentimental-sessuale del maschio non-alfa-brutto che lei, di fatto, considera un non-uomo…

    davvero vogliono che ci “scusiamo” per essere nati maschi in quanto tali, oppure per essere maschi non-alfa? mah, chissà…

    • 19 ottobre 2012 18:01

      Walter ,lo sai come me ,e forse meglio di me ,che le cose per i brutti non possono cambiare ,ma già che i brutti non passino per criminali stupratori ,solo per il fatto di essere brutti ,è un bel passo in avanti ,in quanto stia a cuore la nostra condizione di uomini non alfa e per giunta brutti ? Ti rispondo tranquillamente ,meno di zero ,per dirla in parole povere ,possono pure ammazzarsi di seghe …però c’era un post dell ex-amministratore dei forum dei brutti che cosi scriveva ” Io ho aperto questo forum perchè non ci sia discriminazione ,che nessun annuncio di lavoro sia basato sulla ricerca dell’aspetto fisico ,e che nessun brutto venga deriso perchè esprime i propri sentimenti ” poi e ovvio che i brutti avranno sempre più difficoltà ,ma ,mi ripeto ,non scrivere che siamo stupratori ,sarebbe qualcosa di importante

  9. misterno permalink
    19 ottobre 2012 13:15

    http://paginecorsare.myblog.it/archive/2009/01/27/decalogo-per-donne-stuprate.html

    In questo articolo, con relativo commento di Enza Panebianco (“fikasicula), si sostiene che “il 90% degli stupri è commesso da italiani”.
    Ora, fermo restando il fatto che delle guerricciole “italiani vs stranieri” non me ne frega una cippa, va sottolineato come la suddetta Capa di femminismo a sud difenda a spada tratta gli uomini stranieri e attacchi frontalmente gli uomini italiani o, comunque, bianchi e occidentali, “dimenticando” altresì di evidenziare che in Italia gli stranieri sono il 7,5% della popolazione, di cui la metà (più o meno) è composta da donne.
    Ora, non ci vuole certamente un genio della matematica per dedurre che percentualmente gli stranieri stuprano più degli italiani.
    Inoltre in molti casi si tratta di “pseudo stupri”, ovvero di stupri inventati, non fosse altro per il fatto che non è certamente semplice avere una “erezione a comando”, di fronte a una donna che urla, strepita, ti rifiuta, non ti vuole.
    Insomma, mistificazioni su mistificazioni; nonostante ciò, ora c’è chi lecca i piedi alla sopracitata Capa.
    Bravissimi, avanti così.

  10. 22 ottobre 2012 10:52

    Caro Mauro e cari amici, la ragione per la quale alcuni commenti su Uomini Beta (pochissimi, per la verità) vengono censurati, consiste nel fatto che contengono solo provocazioni nei confronti del movimento, e insulti, spesso personali, nei confronti del sottoscritto. Di conseguenza non c’è nessuna ragione per pubblicarli perchè non hanno nulla a che vedere con il dibattito.
    Naturalmente, neanche a dirlo, tali insulti e provocazioni vengono da persone che si riparano dietro a nick e a email fasulle. Del resto, chi è uso a simili comportamenti si guarda bene dal palesarsi. Uno di questi provocatori, peraltro, è proprio quel Misterno che scrive anche su questo blog.
    Da notare anche lo squallido tentativo di provocare l’amico Mauro, chiedendogli perché il “suo capo” (scelgo di ridere per non piangere…) censura i commenti…
    Finchè il movimento maschile sarà popolato da questa gentucola non potrà mai fare un salto di qualità.
    Invito pertanto tutti i militanti e i simpatizzanti del Momas a isolare questi personaggi.

  11. 22 ottobre 2012 12:48

    questo commento è di FABRIZIO MARCHI

    Relativamente a FaS e alla sua leader, FikaSicula, è evidente come da
    tempo quel movimento e lei in particolare stiano in una fase di riflessione
    e rivisitazione profonda delle loro posizioni e abbiano anche assunto
    posizioni estremamente e radicalmente critiche nei confronti del femminismo
    attualmente dominante.
    Sarebbe da veri idioti non salutare positivamente quanto sta accadendo. A
    noi non deve interessare la buona o la cattiva fede di questa o di quella,
    se credano o meno in quello che sostengono. Sono fatti che non ci
    riguardano. A noi deve interessare solamente il dato oggettivo, e cioè le
    posizioni che pubblicamente vengono espresse. Perché in politica questo è
    ciò che conta. Se le donne di FaS dichiarano che la violenza non è solo
    maschile, a noi questo fa gioco, e molto. Se si pronunciano contro le quote
    rosa nei CdA o nel Parlamento e dicono, come dicono, che se proprio le
    quote rosa devono essere applicate, allora è giusto che lo siano dovunque,
    quindi anche nei cantieri edili, nelle miniere e via discorrendo, ci fa
    immensamente più gioco. Se sostengono che l’appartenenza di genere a
    priori è una sciocchezza (espressione testuale che ho letto in uno dei
    più recenti articoli proprio a firma di Fikasicula), perché ciò che
    conta è innanzitutto l’appartenenza sociale e politica, non ne parliamo
    neanche.
    Soltanto un imbecille, sprovvisto della sia pur minima capacità di
    ragionamento nonchè di senso tattico e politico, lascerebbe cadere tutto
    ciò nel vuoto.
    Questa è la ragione per cui abbiamo allacciato il dialogo con FaS. Noi non
    abbiamo nulla da perdere, a differenza loro. Loro, sì, che hanno tutto da
    perdere assumendo queste posizioni. Perché lo fanno? Sono in buona o in
    malafede?
    Non mi interessa. Mi interessa il dato oggettivo. Il resto sono chiacchiere
    da bar per dilettanti idioti. Perché si può essere dei dilettanti senza
    essere idioti. Nel caso in questione l’idiozia prevale sul dilettantismo.

    Relativamente all’articolo segnalatomi da Mauro sugli “uomini
    brutti”, una vera e propria farneticazione sessista e razzista, lo
    abbiamo inviato a Fikasicula alla quale abbiamo anche chiesto spiegazioni.
    Siamo in attesa di risposta.
    Fermo restando, come ho già spiegato su Uomini Beta (ma qualcuno fa finta
    di non averlo letto), che non ha nessun senso andare a fare le analisi del
    sangue alle persone, sfrucugliando nel loro passato, perché quello che
    conta, per lo meno in politica, sono gli atti concreti e le evoluzioni
    personali e collettive che i singoli o le collettività decidono di
    compiere. Viviamo in un paese dove le due più alte cariche dello stato
    sono presiedute da due uomini che a suo tempo hanno inneggiato allo
    stalinismo e al fascismo. Oggi addirittura Fini e il suo partito sono
    alleati del centrosinistra contro Berlusconi e compagnia cantando, mentre
    Giuliano Ferrara che viene dal PCI è uno dei pezzi da novanta del
    centrodestra…quindi figuriamoci un po’…
    Sono solo degli opportunisti che cambiano casacca a seconda delle
    convenienze e delle circostanze? Può essere, ma in politica questo è un
    aspetto del tutto secondario, perché ciò che conta è l’utilità
    politica di un uomo e degli atti che compie.
    Ergo, se le donne di FaS fanno quello che stanno facendo, per noi è una
    vittoria politica. Qualsiasi altra considerazione non conta assolutamente
    nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: