Skip to content

tutti gli uomini sono colpevoli

4 settembre 2012

Mi sono imbattuto in questo video qui ,fatto da il re degli zerbini e che si ritiene antissessista  lol

Allora ,il video vuole dimostrare che questa frase è sbagliata ,ma non del tutto ,in definitiva se c’è qualcuno che usa questa frase un motivo valido ci sarà ,fa una distinzione tra parole e fatti ,e visto che si parla tanto di femmincidi e via dicendo , chiaro come il sole che questa frase ha un senso logico (LOL)

Poi ,se la prende con l’ indifferenza ,infatti dice “la maggioranza degli uomini è indifferente” e qui il mio caro anti sessista mi sorge un dubbio ,guarda ti faccio un esempio sul razzismo …

Si pensa sempre che il razzismo sia sempre il bianco contro il nero …la storia ,d’altronde con il nazismo prima e l’aphartheid dopo in Sudafrica ,è pieno di esempi di questo tipo ,ma non è razzismo anche l’inverso ,dire bianco di merda non equivale a dire negro di merda ?

Vede caro Gasparrini il sessismo non va a senso unico ,non vede uomini carnefici e donne vittime ,il sessismo è anche non lasciarmi parlare perchè esprimo un idea diversa ,ah proposito nelle tue pagine femministe che tu ami tanto ,se uno esprime una opinione diversa ,il ban o il blocco dell’account avviene  dopo 2-3 interventi , nelle pagine da te dette misogine ci sono account di protesta che continuano da 200-300 post ,caro il mio anti sessista

ma avveniamo al punto dove parla di dialogo e che il dialogo dovrebbe arricchire le persone  , strano allora che ,nel tuo video,o nel tuo blog non è possibile mettere commenti ,che ti fai il dialogo da solo ? 🙂

Un ultima cosa ,certi estremi del femminismo augurano la scomparsa del genere maschile ,cosa che non ho mai letta nei blog o forum di questione maschile ,dove è il sessismo ?

 

Annunci
4 commenti leave one →
  1. Leonardo permalink
    4 settembre 2012 18:47

    L’ha detto: i maschi col pisello, pure i gay e i trans hanno il pisello, allora sono colpevoli pure loro.

  2. 4 settembre 2012 20:17

    giusto Leonardo ,anzi mi dai lo spunto per un altra cosa che ho dimenticato di scrivere nel post… Su questa cosa del pisello ha detto anche che non serve a dimostrare che sei uomo (in una teoria “astratta” ha anche ragione) però ,faccio un esempio ,tra il decreto legge 390 e la nuova riforma del lavoro della Fornero ,conta eccome che nella mia carta d’identità ci sia il segno M e questo deriva da quello che ho in mezzo alle gambe ,,non posso andare e dire “,Si guardi c’è l’ho però non mi sento uomo ” ,non conta niente per la legge, sei M e devi sottostare alle nuove regole,quando impareremo a ragionare per classi e non per generi di appartenenza ?

  3. Rita permalink
    4 settembre 2012 22:42

    mannaggia Mauro! ho perso 11 minuti e mezzo di vita (lasciando perdere l’oroscopo alla fine) nella speranza che dopo l’analisi logica e grammaticale della frase arrivasse almeno a citare un fatto…invece niente, più di 11 minuti per analizzare una frase di 5 parole

    Comunque c’ha ragione, ma non ci ha detto

    cosa si intende per sessismo’?

    Copincollo da wikipedia e ci metto meno di 1 minuto:

    Il sessismo è comunemente considerato una forma di discriminazione tra gli esseri umani basata sul genere sessuale. Un atteggiamento sessista si può manifestare in alcune convinzioni, ad esempio:
    la presunta superiorità o il presunto maggior valore di un genere rispetto all’altro.
    la presunta superiorità o il presunto maggior valore di un sesso rispetto all’altro.
    l’odio per le donne (misoginia).
    l’odio per gli uomini (misandria).

    ok
    stabilito cos’è il sessismo si può ragionevolmente dire che “la maggioranza degli uomini e delle donne è indifferente al sessismo”? frase più completa e che tiene conto anche degli innumerevoli atteggiamenti di superiorità o dichiarazione di presunto maggior valore del genere femminile e i numerosi atteggiamenti misandrici?

  4. 5 settembre 2012 11:10

    eh eh Rita ,pensa che io l’ho sentito due volte per capirci qualcosa ,ma è difficile capire qualcosa sul nulla !!! 🙂 come detto da te bastava fare una capatina su wikipedia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: