Skip to content

prime crepe nel muro di gomma

5 agosto 2012

Sarebbe un controsenso ,lo ammetto ,ma in un paio di articoli ho rilevato ,positivamente , che certe idee integraliste tendono a cedere ,per carità è una goccia in mezzo al mare ,ma intanto ,andiamo avanti anche se per piccoli passi…

gli articoli in questione ,sono questi

http://www.informarexresistere.fr/2012/07/27/daje-allicona/#axzz22cCE8LhE

http://ilnuovomondodigalatea.wordpress.com/2012/07/23/wikipedia-il-sapere-maschile-al-91-e-le-donne-che-si-annoiano-del-femminismo-da-cortile-chiuso/

Il primo ,postato da una certa lamerduck che ha detto peste e corna degli uomini beta ,troppi sempliciotti e vittimistici , io non ero ancora nel gruppo ,quando c’è stato questo “confronto” ma Fabrizio mi aveva descritto questa tale ,fino a definirci (non so in quale merito) peggio dei trafficanti dei bambini ,adesso ,invece ,se ne esce con queste posizioni ,ampiamente condivisibili ,anche se ,naturalmente ,prede le distanze dal MUB ,ma queste sono sciocchezze …

il secondo non l’ho letto approfonditamente , ma sembra più o meno rimarcare il primo , e l’autrice è la prima volta che la leggo ,ma intanto ,visto che anche Ilaria ,e altre donne si esprimono in questi termini ,fa ben sperare e che il nostro pensiero ,sia mio che di uomini beta ,abbia fatto dei piccoli passi verso una coscienza di uomini e donne

Però adesso tocca pure a noi ,a noi antifemministi ,che si interessano alla questione maschile ,sarebbe un grave errore girare il femminismo come un guanto …dobbiamo rimarcare le beghe del femminismo ,dobbiamo smascherare le femministe “viziate” ,e sopratutto ,riguardo alla violenza ,far capire che nascere “maschi”  non è un peccato mortale ,ma allo stesso tempo rimarcare che anche nascere donne ,non è sbagliato 🙂

Annunci
16 commenti leave one →
  1. 5 agosto 2012 07:39

    Se io sono un’integralista del femminismo, allora la Minetti è un esempio di castità. Prima di dedicarti a far l’apostolo della questione maschile, però, io suggerirei un ripasso generale di punteggiatura e sintassi. Aiuta a scrivere post comprensibili.

  2. 5 agosto 2012 11:51

    sono d’accordo ,purtroppo scrivere non è mai stato il mio forte ,è veramente un mio limite …
    Si può sempre migliorare …..e poi fare l’apostolo … ,diciamo che ho avuto un risveglio di coscienza 😀

  3. 5 agosto 2012 15:27

    ilmondodigalatea, fare qualche osservazione fuori tema(es: “fai schifo nella scrittura”) è già un modo vigliacco per sfuggire dalla critica, cercando di buttare merda su colui che lo fa.

    Dici delle cose ovvie, Mauro… non su come hai scritto, ma nel nesso dell’articolo.
    Cosa ne pensi del fatto che le stesse femministe a molti attivisti della QM danno degli integralisti, e questo è ancora poco… nel senso che a loro viene spesso addribuito il termine di maschilista, oppressore, fanatico, stupratore, violento, pedofilo… ecc. sempre in mancanza di un filo logico, ma solo con toni calunnianti.
    Ma proprio integralista, perchè secondo te?

    • 5 agosto 2012 18:57

      Jan ,vero che faccio schifo nello scrivere ,anche se hai ragione , di solito ,quando non si hanno argomenti ,si attacca l’altro nel modo di scrivere …(lo dico in generale ,non solo in questo caso) ,e poi non ho mica criticato il suo articolo ,a dire il vero 😀 ,anzi…
      Poi ,sul resto che dire?Penso da tempo che tra antifemminista e maschilista ci passa in mezzo il mare… solo che loro osano questi toni aggressivi ,sembra quasi per paura ,chi non ha paura delle sue idee non offende e sta pacato ..per quello che io ,ma anche quelli di uomini beta ,crediamo di aver dato un spunto importante alla questione maschile ,queste crepe che ,sono solo gocce in un oceano ,ci danno la conferma

  4. giovanni permalink
    5 agosto 2012 17:07

    Per le femministe questo sarebbe tentativo di stupro (!) o magari addirittura stupro
    http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/283516#lista_commenti e il poveretto andrebbe condannato!!!
    beh certo in un certo senso è comprensibile che per loro quello sia un tentativo di stupro, un quasi stupro, visto che sono capaci di chiamare “violenza sessuale” una pacca o un pizzicotto sul sedere o un tentativo di bacio non gradito…

  5. giovanni permalink
    5 agosto 2012 17:09

    sono arrivate ad accusare l’unione sarda di ritenere lo stupro “giusta e piacevole passione”! siamo al delirio totale!!!

  6. 5 agosto 2012 22:02

    Due anni e mezzo fa sul sito di Uomini Beta questa signora millantava di essere una “grecista”, e anzichè rispondere alle argomentazioni, controllava la sintassi degli interocutori. Giudicate voi.

    • 6 agosto 2012 05:01

      Forse non mentiva. Magari è una mentalmente limitata, concentrata solo nel suo ambito. Tanto, io non è che ho cliccato il link per vedere se è femminista o meno 😀

  7. 5 agosto 2012 22:31

    Intanto signora Galatea, sulla “maschile” Wikipedia sono state cancellate tutte le voci critiche verso il femminismo, al contrario invece sono state accreditate tutte le tesi femministe con le opportune voci e pagine, a cominciare dalla fantomatica “violenza di Genere”(cioè che gli uomini uccidono le donne “in quanto donne”), e in tali voci sono stati rifiutati o censurati tutti quei documenti che sbugiardano le tesi femministe(a cominciare dalle dichiarazioni della PM Carmen Pugliese attestanti l’80% di false accuse lanciate da donne nei confronti dei mariti ed ex mariti in fase di separazione) in quanto sono state accettate solo quelle di parte femminista(cioè che gli uomini uccidono le donne “in quanto donne” e che le false accuse non esistono), per non parlare poi della voce “Femminismo”, in cui si afferma che il Femminismo si batte per la “parità”(anche negli anni ’30 le enciclopedia affermavano che il fascismo e il nazismo erano movimenti per la pace e i diritti):

    http://it.wikipedia.org/wiki/Femminismo

    Mentre sull’ antifemminismo, solo 3 righe, e per di più per denigarlo:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Antifemminismo

    Su Wikipedia, gli attivisti della QM sono stati letteralmente diffamati e censurati.

    Come vede signora Femminista autoproclamata “grecista”, non importa se la presenza femminile nelle enciclopedie e nei posti di potere sia maggioranza o meno, in quanto gli uomini a differenza delle donne, non hanno il senso di appartenenza di Genere, e infatti tendono a favorire le donne(“prima le donne e i bambini”), e a sfavorire gli altri uomini in nome di quella logica competitiva che da sempre caratterizza il mondo maschile di tutte le specie animali.Tutte quelle leggi che a voi tanto piacciono(aborto, divorzio, leggi e decreti vari sulla violenza sessuale”, “molestie”, “stalking”, etc) sono state fatte proprio da uomini, o comunque in gran parte uomini. Gli uomini ai posti di Potere, al contrario delle donne ai posti di potere, non fanno leggi a favore del proprio sesso, ma a favore dell’altro sesso.Come esempio, prendiamo Il tassista che guida la macchina: è vero che lui la guida la macchina, ma la guida dove vuole il cliente. La stessa relazione c’è tra uomini ai posti di Poitere e il mondo femminile.

  8. giovanni permalink
    6 agosto 2012 05:16

    mary ha scritto nei commenti a quel sito che “tentare un approccio con una che non ci sta è stupro”, cioè non ho parole ma come si fa a arrivare a tanto, a avere una visione così distorta della realtà??? tentare un approccio è stupro se lei non gradisce il TENTATIVO DI APPROCCIO?? ma scherziamo??? allora uno deve chiedere “ciao, gradisci un approccio da parte mia?” e se le risposta è sì, metterlo in pratica, sennò, no??? a questo punto siamo arrivati??? stupro è ottenere del sesso con la violenza, non TENTARE UN APPROCCIO!!!QUESTO è un dato di fatto oggettivo, non un’opinione!

  9. 6 agosto 2012 05:40

    Be’, Mauro non scrive in un ottimo italiano ma almeno sa leggere, a differenza di alcuni commentatori forse un po’ frettolosi! 😉

    @Antifemminista: guarda che se leggi bene il post di Galatea vedrai che è “dalla parte degli uomini” (volendo usare una classificazione un po’ radicale), la stai accusando di quello che è lei la prima a contestare…

    • 6 agosto 2012 06:24

      Infatti Ilaria ,ma credo che antifemminista intendesse il suo passato (forse io non ero ancora presente) quando criticava uomini beta ,usando lo stesso “stratagemma” , cioè scrivi meglio ,invece di contestare le idee …
      Comunque è sempre da prendere con piacere ,articoli da me linkati …pensiamo positivo …:)

    • 6 agosto 2012 12:06

      Beh… mi sarò sbagliato… certo che non ho guardato il blog della sig.ra e non è per questo che mi dovresti dire che non so leggere. Pensavo fosse una femminista… tutto qua.
      Se non sapessi farlo davvero non avrei potuto neanchè leggerti il commento, figuriamoci scrivere XD

      • 6 agosto 2012 15:34

        Tranquillo, non accuserei mai nessuno di non saper leggere… Ho detto “leggere frettolosamente” che è diverso, perché se si legge in fretta o si leggono poche righe di un post, poi magari lo si capisce male 🙂

      • 6 agosto 2012 16:38

        Ehhh no, ho visto bene che hai scritto “… ma almeno sa leggere … ”
        Ma non mi pare di essere permaloso… o forse un po’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: