Skip to content

Parliamo di tv

24 giugno 2012

Parliamo pure di televisione ,che da tutti viene considerato il 5 potere , perchè ,dal solito blog se ne vengono fuori con questo pensiero

Avete dato un’occhiata alla nostra tv? i programmi più sessisti sono stati dati in replica alla Mediaset. Durante il pomeriggio non poteva mancare il mercante in fiera con la sua figura femminile muta e semi nuda messa lì come acchiappa audience mentre il conduttore ovviamente è uomo, il peggio sessismo come dire che le donne servono solo come contorno e non hanno facoltà intellettive per poter dirigere un programma televisivo. La valletta è pure di colore quindi il razzismo ci sta pure. Il week end danno “ciao Darwin” con i due conduttori maschi e simpatici e la solita valletta muta e semi nuda che è l’ solo per abbellire il programma ma ancora peggio perchè inquadrano una mandria di maschi alluppati che sbavano alla sua presenza, rafforzando ancora di più l’idea di donna-oggetto. Non manca l’immancabile Veline il casting che ci accompagnerà gli italiani a scaldare l’estate (non basta il caldo africano) per cercare le due nuove vallette che saranno lì a fare scena muta per altri tre stagioni (Mary)

Oltre che di donne che conducono programmi ,c’è ne sono eccome (anche su mediaset) ,grottesco poi ,dire che c’è anche il razzismo perchè la valletta è di colore (il vero razzismo l’ha fatto la nostra mary ,rimarcando questo particolare di cute) ma,oltre a questo ,vorrei portare l’attenzione sulla lista dei canali …

Con il digitale terrestre ,che ormai è in tutta italia , i canali sono diventati molteplici,e noi a casa abbiamo un affare che si chiama “telecomando” ,basta premere i pulsanti appositi e “magia ” il canale con il programma sessista non c’è più …

questa è la lista

http://www.risorsainformatica.com/blognews/lista-completa-dei-canali-del-digitale-terrestre/

Con questo cosa voglio dire ?

La televisione commerciale vive grazie alla pubblicità e agli ascolti ,è la scelta è cosi ampia che ,se non piace un programma ,se ne sceglie un altro

Posiamo discutere o meno se la televisione faccia programmi intelligenti ma ,il quel caso ,interviene ancora il telecomando ,con il tasto rosso del spegnimento …

ma loro ovviamente ,vogliono fare un discorso più ampio ,i programmi sessisti ,fanno da apripista alle violenze di genere ,cavolata assurda ..Dai ,portiamo il mio esempio ,verso i 18 anni di età ,c’era un programma che si chiamava Colpo Grosso ,andando avanti con il programma ,a me interessava più il gioco in se che le donne usate come fiches (cosa non fuori dal mondo ,visto che c’erano giochi come strip-poker) ,e vedendo quel tipo di programma ,non mi ha mai fatto venire la “voglia ” di picchiare le donne

Non voglio assolutamente difendere mediaset che ,tra l’altro con la D’urso ,non fanno altro che parlare male del genere maschile  ,con i fatti di cronaca ….

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: