Vai al contenuto

I morti di figa

16 gennaio 2022
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/12/19/influencer-vende-i-suoi-peti-in-barattolo-cosi-guadagno-50mila-euro-in-una-settimana/6431478/

Posso usare benissimo questo titolo, qui non siamo su facebook

Notizia che ha fatto il giro del WEB, una ragazza ha messo in vendita i suoi peti in barattolo,e sembra che abbia anche avuto molto successo

Non è poi una cosa insolita, ci sono donne che ricevono soldi solo per chattare con i ragazzi, altri che invece fanno i bonifici alla ragazza di turno perchè si possa comperare scarpe e vestiti costosi (hanno anche un nome cioè i slave money)

Il contrario succede ? Penso proprio di no, se non teniamo conto di qualche “gigolo” che si fa mantenere da qualche donna anziana, cosa che ha preso piede in qualche paese africano o del centro america

Chiaro che, in una situazione del genere, cioè che la domanda supera molto l’offerta (ad esempio ,in un gruppo di incontri di ormai tanti anni fa, donne che cercano uomini erano in 3 ,il contrario ? Ben 450) diventa chiaro che le donne sono viste come dee ,tanto che un peto che, in una situazione normale farebbe sorridere e anche un pochino di disgusto, diventa una merce prelibata

Chiaro che, questi del peto, sono malati e chiederebbero una TSO immediato, ma è una situazione che comprende molti ragazzi e anche uomini

In sostanza gli uomini si dovrebbero svegliare

Don’t look up

2 gennaio 2022

Ho visto questo film su nextflix

Film sicuramente godibile anche se non un capolavoro (forse non lo voleva nemmeno esserlo)

Non spoilero la storia ma, c’è un fatto, si vede un presidente della nazione americana donna

Visto che anche il nostro paese si presta ad una elezione del presidente della repubbblica,anche qui si è chiesto a più parti di avere un presidente donna,come se le cose, in base solo al sesso , cambiassero in modo esponenziale, in definitava donna è meglio

Non è una novità che, nei film, ci sia una presidente donna, succede anche in 2012 ed anche in altre serie televisiva, li tutte avevano un denominatore comune, erano donne di empatia e bravissime,come detto prima …donna è meglio

In questo film no , in questo film la presidente americana era lo stereotipo del peggiore dei presidenti (molti hanno detto che faceva il verso a Trump) che seguiva prima i suoi tornaconto economici (attenzione spoiler : la cometa diretta verso la terra era una miniera d’oro per il materiale che era composta e non volevano deviarla o distruggerla) che quelli del suo paese e del mondo intero

Il film in questione, a mio avviso, si mostra lontano dal politicamento corretto femminista tanto in voga

Forse perchè il politamente corretto ha un pochino rotto le scatole ?

Ancora sui vagoni rosa

12 dicembre 2021

https://www.affaritaliani.it/mediatech/stupro-varese-nasce-la-petizione-sui-treni-vogliamo-vagoni-solo-per-donne-770549.html

Tutto parte da questo episodio di cronaca

Non l’ho seguito molto ,ma sembra che, siano stati effettuati due stupri (uno ,per fortuna, non andato a buon fine) nel tratto ferroviario tra Varese e Milano, tanto che, la petizione per avere un vagone “rosa” (praticamente ci possono salire solo le donne) ha preso molte firme in poche ore

Mi viene in mente un paio di considerazioni che non riguarda il discorso dello stupro, quello riguarda le autorità competenti e loro dovranno giudicare

Ho letto molti commenti sul fatto del vagone sarebbe “discriminatorio” e che si farebbero molti passi indietro ,tanto da ricordare società di matrice islamica, ma non è che sia stato il tanto decantato femminismo che ,in nome della parità, abbia creato un clima tra uomini e donne di “tensione” tanto che le donne credono che, in un mondo senza uomini, sarebbe un mondo migliore?

La seconda considerazione e che,anche in questo caso, la differenza sessuale tra uomini e donne e senbilmente marcata

Quando si organizza una festa qual è la prima domanda che fanno i ragazzi (lo scrivo proprio papale papale) se c’è figa

Mi si dirà che è lo stesso anche dall’altra parte, può anche essere, ma la differenza è che le donne cercano sempre una serata tra donne, tra gli uomini non è la stessa cosa, se si ritrovano tra uomini non è “ricercato” ma perchè ,come succede spesso alcune donne gli danno buca e magari l’unica donna presenta ha già il fidanzato al seguito (mi è successo più di una volta)

Quindi, in conclusione, i vagoni rosa non devono poi dare tanto “stupore” ,parlando per andare contro la violenza sulle donne (sempre fregadonsene su quella sugli uomini) e altre cosuccie politicamente corrette il vagone rosa è la logica conclusione

Una pacca di troppo

29 novembre 2021

Ormai tutto diventa un caso mediatico, oddio proprio tutto no, se la vittima è un uomo stai sicuro che il silenzio incombe nei media

Il caso è su tutti i siti che seguo, ma anche se ne parla in altri siti e/o giornali

Dopo Empoli- Fiorentina ,un tifoso fa lo “splendido” e tocca il sedere della giornalista che era li presente, tra l’altro mi sembra anche una pacca lieve, ma lieve o meno, il gesto e tanto idiota quanto deleterio, sia per chi lo ha commesso (ne valeva la pena?) ma, indirettamente, anche chi si occupa delle nostre tematiche

Dai siti femministi sembrerebbe che l’uomo (ripeto idiota) deve essere processato per direttissima e che dovrebbe essere condannato con la pena capitale, aver osato il sacro corpo femminile (sembra che il maschile non sia cosi sacro )

Per come la vedo io, poteva scusarsi e credo che tutto finiva li, invece la giornalista, molto probabilmente, prenderà la palla al balzo e si farà il giro di tutte le Tv nazionali, stai a vedere che il nostro utile idiota gli ha fatto anche un favore ?

La tv nostrana non vede l’ora di “cibarsi” di questi casi, ovviamente con l’uomo come mostro da prima pagina e si dimentica di questo caso

Potrebbe non centrare nulla, come sommare pere più mele, sappiamo dalla prima elementare che non si fa, ma proviamo a fare un ragionamento ,il caso è questo

Se andate a vedere sia foto e articolo, lo studio legale è stato premiato per aver lasciato a casa 430 dipendenti e, se vedete la foto, c’è pure la parità di genere (un caso?)

Sia chiaro che è tutto legale, per quanto marcio possa essere

Però i media, per una pacca al sedere succede il finimondo ,questa notizia passa nemmeno in secondo piano, neppure viene nominata, anzi viene premiata e magari osannata dalle femministe per la parità di genere

Verso il 25 novembre

21 novembre 2021

Sembra che il post sia stato cancellato, cosa inutile tra altro, perchè ormai era diventato virale

Peccato perchè era partito anche “bene”, ma poi cade nel finale con la solita frase machista “scopatevi i cavalli”

Invece di finire il post ricordando anche le vittime maschili di violenza e che vengono relegate nel dimenticatoio, la butta tutto sul sesso come, ripeto, nel più volgare dizionario machista

Tutto questo ,alla vicinanza del 25 novembre (che non è la giornata contro la violenza sulle donne, ma della criminalizzazione dell’ uomo, anzi maschio come piace chiamarlo a loro) è deleterio ,quasi sembrano che lo facciano apposta

Perchè ,se fosse la giornata contro la violenza sulle donne, sarebbero ricordate anche le donne vittime di altre donne, invece è tutto a senso unico, uomo carnefice, donna vittima

Vero che il partito di fratelli d’Italia, tramite Giorgia Meloni prima e con un dibattito dopo, aveva anche accennato alle vittime maschili

Propaganda certo, per andare contro la sinistra liberal che queste vittime proprio non li vede, ma era già qualcosa (nota a parte non ho nessuna simpatia ne per fratelli d’Italia ne tanto meno per Giorgia Meloni ) ma poi butta via tutto con una frase

Nota a margine ,se ne è parlato anche sul gruppo facebook ,”Ihavethevoice” (non poteva essere altrimenti) e l’admin ha cosi scritto

una vera piaga, peraltro, anche se fosse che qualche donna effittivamente abbia dei comportamenti scorretti verso i partner, basta vedere le statistiche per capire che l’incidenza e la gravità maggiore della violenza sia verso le donne e non verso gli uomini!

Vedete , si va sempre a finire che gli uomini sono pochi ,ma anche se fossero pochi non meriterebbero la stessa empatia

Con la gonna

14 novembre 2021

Credo che , per chi occupa di queste tematiche, sappia già dove voglio andare a parare

ne hanno scritto un bell’articolo pure Fabrizio Marchi su uominibeta è un bel post della pagina facebook dei diritti maschili (che non riesco più a recuperare) comunque, più o meno, gli articoli combaciavano in molti punti

L’articolo di Fabrizio già basterebbe a spiegare il perchè questa è una pagliacciata politicamente corretta, dove si para sempre in una unica soluzione, uomo cattivo e donna buona, tutto questo viene alla nascita, al primo vagito

Sia chiaro che, se questi ragazzi vogliono mettersi la gonna, non sono certo io ad impedirlo, combatto il messaggio che si vuole far passare

Poi basta andare in Scozia e li la gonna è una emblema di casata ,quindi non è poi questa idea gran che rivoluzionaria

Invece il messaggio che si vuole far passare ,”Siamo maschi e ci dispiace di esserlo, se il mondo fosse al femminile sarebbe sicuramente un mondo migliore ”

Già la scuola è un posto femminista per eccellenza, con il 90 % e passa di insegnati donne (soprattutto nelle primarie) e per i maschi sono sempre sotto accusa solo per il fatto di esserlo ,già in prima superiore era chiaro che la professoressa (storia personale) facesse una distinzione netta tra ragazzi e ragazze ,per carità, il sottoscritto gli ha anche dato una mano fregandosene di studiare ,ma questa distinzione era palese

D’altronde si avvicina il 25 novembre, e si devono preparare i maschi a vergognarsi di essere tali, in quel giorno, chi non vuole farsi il sangue amaro, dovrà chiudere le televisioni e i social non da meno i giornali ,sarà un bombardamento ,sempre che, non succeda qualcosa di imprevisto come è stato l’anno scorso ,la morte del pibe de oro

I soliti doppi standard

1 novembre 2021

La faccio breve , leggetevela tutta la storia che hanno pubblicato, non la giustificano ,ma insomma quasi ci scappa la legittima difesa

Chissà come mai ,la legittima difesa vale per la donna , mentre se il fatto lo compie l’uomo è un mostro da impiccare (uomo morto non stupra , ricordate ?)

Tra l’altro, questo gruppo, ha preso di mira Fabio Nestola per via della sua tragica vicenda capitata (gli è morto il figlio) dicendo, in modo sfacciatamente spudorato, pensi a suo figlio morto che alle vicende che segue (più o meno il discorso era quello)

Altri ricordi di gioventù

1 novembre 2021

Qualche volta mi vengono in mente ricordi di quanto la QM non sia poi campata in aria

Eravamo in gita ai lidi ferraresi, in una giornata tra la fine d’aprile e il primo maggio ,15 anni quindi ,capirete da soli, che gli ormoni erano molto sollecitati (diciamo cosi)

Cercavi di fare colpo sulle ragazze con risultati molto deludenti ,fuori che i soliti due fighi che, in ogni classe, ci sono

Comunque volevo portare alla ribalta un episodio che mi è rimasto impresso

Eravamo in un parco o qualcosa di simile ed arrivano due tipi fighi in moto (avevano forse tra i 18-19)

In un attimo le ragazze che stavano nella mia classe ,si sono catapultate verso i due tipi

MI è stato impresso perchè sembrava la fila da un supermercato, come gli orsi con il miele (per non dire peggio)

Bastava una moto, altro che bastava il “carattere” (la più grande cavolata di tutti i tempi)

L’approvazione maschile

17 ottobre 2021

Seguendo la pagina della Zanardo viene spesso fuori che le donne cercano “l’approvazione maschile”

Sarebbe il motivo per cui le donne vanno vestite e si comportano in un certo modo

La Zanardo ha ragione, però omette un particolare quasi irrilevante

Quali sono questi uomini per cui le donne “perderebbero la testa?”

Questi uomini fanno parte dell’1 % della intera popolazione maschile

Inutile ripeterci, basta un pochino rifarsi alla teoria red-pill cioè del famoso LMS (cioè look, money e status)

Naturalmente si parla solo dell’approvazione maschile ,ma si dimentica che, molti uomini, la stragrande maggioranza, cerca l’approvazione femminile

Ovvio che è sempre uno scambio di forze (dove quella femminile è predominante)

Se no non si spiegherebbe come mai ( molte storie sono nel forum degli incel) molti ragazzi si sottopongono a vere e proprie torture cercando di alzare la propria statura a volte con il rischio della propria vita, senza contare il valore economico di tale operazioni ,che è molto alto (si va verso i 200000 euro)

Si ,perchè se si va a fare un giro per le chat e app di incontri, le donne, la prima cosa che chiedono, è l’altezza

E mi domando come mai, se gli uomini hanno il potere, sono cosi succubi delle voglie femminili

Mi si potrà obbiettare che anche le donne modificano il seno e il sedere o altri parti del corpo ,con esiti a volte anche nefasti

Vero, ma siamo sempre li, sempre e solo per 1 % della popolazione maschile, una donna non cambierà il suo aspetto per un operaio ,mentre un operaio potrebbe sottoporsi a tale operazione per avere l’approvazione femminile

Analisi del voto

9 ottobre 2021

Vedendo questo “meme”, non so se ridere o piangere

Sembra che, come sia scritto, non ci fossero donne presenti nella lista per diventare sindaco

Le rassicuro subito, le donne erano presenti solo che, non sono state votate

Strano perchè, nella tornata precedente, due donne (anche in città importanti) sono state elette, poi per non essere riconfermate, forse che forse, non centra molto il patriarcato, ma che abbiano invece fallito nel suo mandato ?

Invece di chiedersi il motivo della non rielezione, cosa si preferisce fare? Dare la colpa al potere del maschio bianco ed etero

Potere molto ben nascosto nella stragrande maggioranza degli uomini, da chi va sopra i tetti a 40 gradi in pieno luglio, a chi dorme in auto dopo una separazione difficile, a chi non ha un tetto sopra la testa ecc ecc ( gli esempi possono essere molteplici )

Ma c’è anche da chiedersi ,alle donne era impedito di votare ?

Le donne votavano come nel periodo fascista dove c’erano due schede “Si o No” ,e se votavano una donna venivano randellate, come chi votava no ?

https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_politiche_italiane_del_1934

invece le donne (stando ai dati ,sono la maggioranza del corpo elettorale) hanno preferito o restare a casa, o votare uomini (come se fosse uno scandalo, secondo le femministe)

Magari le donne sono come queste

In conclusione ,le donne erano presenti e non sono state votate, che ci possiamo fare ?